Suggerimenti Sull'Allattamento


Suggerimenti Sull'Allattamento

Le tecniche di colpo al seno sono progettate per migliorare la fluidità dell'allattamento al seno e aumentare la velocità e l'efficienza sott'acqua. Una tecnica errata di colpo al seno aumenterà la resistenza nell'acqua e genererà più tensione nelle articolazioni delle braccia e delle gambe.

Posizione iniziale e finale

Inizia il tuo colpo al seno estendendo completamente le braccia e le gambe. Il tuo corpo dovrebbe essere parallelo al pavimento della piscina. In questa posizione, tieni la testa immersa nell'acqua e rivolta verso terra. Le braccia e le gambe dovrebbero rimanere il più vicino possibile in questa posizione. Da questa posizione, eseguire un colpo al seno e tornare rapidamente alla posizione di partenza. Con questa postura si riduce la superficie in acqua e si aumenta la velocità durante il nuoto.

Muscoli addominali

È possibile utilizzare i muscoli addominali durante l'infarto per aumentare la potenza del calcio e la velocità nell'acqua. Quando inizi a eseguire il colpo di seno di base, tendi i muscoli addominali quando stai per eseguire il calcio con entrambe le gambe. Mantieni saldi i muscoli addominali fino a quando non finisci il calcio e hai completamente esteso le gambe. Ripeti questa azione in ogni colpo.

Spalle e collo

I muscoli delle spalle e del collo possono aiutarti a muoverti nell'acqua e ad aumentare la velocità. È importante mantenere i muscoli della spalla e del collo rilassati durante l'ictus. Stringere questi muscoli quando spingi con le braccia può impedirti di massimizzare la velocità e la fluidità del tuo ictus. Tirando le braccia nell'acqua, rilassate consapevolmente i muscoli del collo e delle braccia per mantenere un movimento fluido e costante.

Posizione della testa

La tua testa deve mantenere un movimento unificato con le tue braccia e le tue gambe quando fai il breaststroke. Mentre avanzi nell'acqua, punta la testa verso terra. Quando lasci respirare l'acqua, cerca di non alzare troppo la testa. Invece, sollevalo quanto basta in modo che la mascella rimanga a contatto con l'acqua mentre respiri.

Video Tutorial: La Magia di Essere Madre - suggerimento allattamento al seno.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: