Criceti Allergia


Criceti Allergia

Comunemente si parla di allergie ai cani e gatti, ma le persone possono anche soffrire di allergie ad altri animali domestici. I criceti, animali domestici popolari a causa del loro basso costo, di piccole dimensioni e di natura docile, possono causare reazioni allergiche dovute alla loro forfora o ai loro morsi. L'allergia ai criceti si verifica più frequentemente nelle persone che lavorano nei laboratori e manipolano costantemente questi animali.

Allergia alla forfora

Le persone allergiche alla forfora dai criceti possono avere prurito agli occhi, starnuti e naso che cola. Allergie più gravi possono causare dolore, tosse persistente, mancanza di respiro e respiro sibilante. Le eruzioni cutanee possono anche comparire dopo aver maneggiato un criceto.

Gravi reazioni allergiche possono causare shock anafilattico. La persona che soffre di anafilassi può inizialmente avere prurito sul viso, seguito da sintomi più pericolosi come mancanza di respiro, vomito e gonfiore.

Allergia al morso

Le persone morse da un criceto possono manifestare reazioni allergiche alla saliva che possono essere da lievi a gravi. Questa reazione allergica può anche causare anafilassi, anche se i sintomi di un morso possono verificarsi più rapidamente rispetto a quelli causati dalla forfora.

Diagnosi e trattamento

Il medico può eseguire un test antigraffio per determinare se un individuo è allergico ai criceti. Dopo che il medico lo ha fatto su un'area della pelle sul braccio o sulla schiena, il paziente può sviluppare rossore o gonfiore entro 20 minuti.

I proprietari di criceti dovrebbero consultare un allergologo se sono allergici ai loro animali domestici e quelli con sintomi gravi non dovrebbero essere in contatto o manipolare criceti. Il medico può raccomandare un test con antistaminici come Benadryl o Claritine.

Prevenzione

I proprietari di criceti con lievi allergie dovrebbero usare un detergente e un purificatore d'aria nella loro casa. Possono anche coprire le prese d'aria con la mussola per fungere da filtro. Ai criceti non dovrebbe essere permesso di attraversare le stanze che hanno tappeti, se hanno pavimenti in legno o mosaici, per evitare che la forfora rimanga intrappolata tra i fili. I proprietari che sono allergici ai criceti dovrebbero limitare il più possibile l'esposizione ad essi.

Emergenza

Se una persona allergica soffre criceti shock anafilattico, un'epinefrina o adrenalina stabilizzare la pressione sanguigna e alleviare il distress respiratorio. Coloro che soffrono di gravi allergie dovrebbero portare con sé un'iniezione di auto-trattamento adrenalinico per le emergenze. Anche quando è stata applicata l'epinefrina, la persona interessata deve essere trattata perché l'effetto dell'iniezione non dura a lungo e richiederà un trattamento aggiuntivo.

Video Tutorial: CRICETO ALENKA BACIA TUTTI.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: