Anfetamine Per L'Adhd


Anfetamine Per L'Adhd

Le anfetamine sono un tipo di farmaci stimolanti usati trattare i sintomi dell'ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività). Migliorano la capacità di un individuo di concentrarsi e controllare il comportamento impulsivo. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, nel 2003 il 56,3% dei bambini con diagnosi di ADHD stava assumendo farmaci per alleviare i propri sintomi.

Quali sono

Le amfetamine sono una classe di farmaci stimolanti che aumentano i livelli di dopamina e noradrenalina che sono disponibili nel cervello. Facendo ciò, aiutano a migliorare la capacità di concentrazione, controllo del comportamento, pianificazione, organizzazione e risoluzione dei problemi. Secondo il National Resource Center sull'ADHD, tra il 70 e l'80% dei bambini che assumono farmaci stimolanti mostra sintomi di miglioramento.

Adderall

Adderall è un'anfetamina comunemente prescritta. Secondo il National Resource Center sull'ADHD, il modulo di azione rapida può durare da tre a mezza-otto ore. Adderall XR, la forma a rilascio prolungato del farmaco, fornisce sollievo dai sintomi tra 10 e 12 ore. Dopo aver assunto il farmaco, la metà viene rilasciata dopo un'ora e l'altra metà viene rilasciata circa tre ore e mezza dopo.

Dexedrine e Dextrostat

Dexedrine e Dextrostat sono altre due forme di anfetamina. Poiché il National Resource Center sull'ADHD è stato discusso, questi farmaci funzionano rapidamente e sono efficaci fino a cinque ore. La forma a rilascio prolungato di Dexedrine rilascia metà dei farmaci dopo un'ora e l'altra metà viene rilasciata tre ore e mezzo dopo, rendendola efficace per un massimo di otto ore.

comune Effetti collaterali

Come notato dal Centro Risorse Nazionale sulla ADHD, alcuni degli effetti collaterali più comuni di anfetamine includono disturbi del sonno, diminuzione dell'appetito e rallentamento della crescita nei bambini. Alcune persone possono anche sperimentare un effetto di rimbalzo, in cui diventano irritabili e depressi dopo che il farmaco smette di funzionare. Possono anche comparire mal di testa, dolori di stomaco e nausea, e alcuni individui possono sviluppare tic. Le regolazioni del dosaggio possono aiutare a minimizzare o eliminare gli effetti collaterali.

Rischio grave

Secondo il U. S. Food and Drug Administration, potenzialmente gravi effetti collaterali di anfetamine includono problemi di cuore, come ictus, attacco cardiaco o la pressione alta nelle persone con una storia di malattia cardiaca. Le complicanze psichiatriche possono includere allucinazioni uditive, mania e paranoia.

Video Tutorial: ADHD Medications: Amphetamines and Methylphenidates.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: