Ci Sono Pericoli Nell'Uso Della Lanolina?


Ci Sono Pericoli Nell'Uso Della Lanolina?

La lanolina è una sostanza oleosa ottenuta dalla lana di pecora. I produttori estraggono il sego dalla lana che poi puliscono e affinano per produrre un prodotto finale noto come lanolina anidra, poiché non contiene acqua. La lanolina si combina facilmente con l'acqua, spiega il sito DermNetNZ, rendendolo un ingrediente utile nelle creme per le mani, lozioni, creme idratanti, creme solari, prodotti per il trucco, lacca per capelli e crema da barba. La lanolina è generalmente sicura, ma alcuni problemi sono associati a questa sostanza.

Residui di antiparassitari

I contadini espongono abitualmente le pecore a prodotti insetticidi poiché questi animali sono sensibili ai parassiti. Uno studio pubblicato nel Journal of Agricultural and Food Chemistry nel settembre 1992 ha rilevato che i campioni di lanolina contengono molti tipi di residui di pesticidi e il livello di contaminazione varia significativamente tra i lotti. Gli autori hanno notato che i livelli di pesticidi non erano abbastanza alti da costituire un pericolo immediato, ma che il residuo presenta due rischi specifici. Alcuni dei pesticidi potenzialmente identificati potrebbero accumularsi nel tessuto grasso e le donne in allattamento potrebbero avere il loro latte contaminato da questi rifiuti.

Reazioni allergiche

Un componente della lanolina, alcol di lana, è la principale fonte di allergeni correlati a questa sostanza, secondo DermNetNZ. Le persone allergiche all'alcol di lana possono avere dermatite allergica da contatto, un tipo di eruzione cutanea che si verifica quando vengono utilizzati prodotti contenenti lanolina. Un'eruzione cutanea di dermatite da contatto può comportare un notevole gonfiore, arrossamento, prurito e persino vesciche, secondo DermNetNZ. Questo può influenzare non solo la pelle in cui è stata applicata la lanolina, ma anche in qualsiasi altro punto del corpo toccato dalla persona, come le palpebre. L'eruzione di solito si sviluppa entro alcune ore dall'uso del prodotto e si dissipa in pochi giorni.

Avvelenamento

L'assunzione di prodotti contenenti lanolina può causare avvelenamento, secondo MedlinePlus. Segni di intossicazione da lanolina possono includere diarrea, vomito, eruzione cutanea, arrossamento e gonfiore della pelle. Mangiare grandi quantità di lanolina può causare ostruzione intestinale. Se un bambino o un adulto ha ingerito un prodotto contenente lanolina, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico. Casi gravi di avvelenamento da lanolina possono richiedere un lavaggio gastrico o uno svuotamento dello stomaco attraverso un tubo che va dal tratto digestivo alla bocca. Il trattamento aggiuntivo può includere carbone attivo, supporto respiratorio e liquidi per via endovenosa.

Video Tutorial: C.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: