Ci Sono Erbe Per Curare La Colite?


Ci Sono Erbe Per Curare La Colite?

Colite ulcerosa, spesso chiamato solo la colite, è un disturbo cronico dell'intestino crasso caratterizzato da ulcere e infiammazione nel colon. La colite è una forma di malattia infiammatoria intestinale (IBD). È importante che i pazienti che soffrono di colite si assicurino di mangiare una dieta nutriente ed evitare cibi che aggravano i sintomi della condizione. Secondo una recensione pubblicata in "Arabia Journal of Gastroenterology" nel 2012, circa il 89, 9 per cento degli americani adulti sono trattati con la medicina tradizionale cinese, anche i prodotti di erboristeria, alcuni dei quali possono beneficiare i pazienti con colite. Si dovrebbe sempre verificare con il proprio medico prima di utilizzare i rimedi a base di erbe.

Esempi di erbe

Secondo la recensione "saudita Journal of Gastroenterology" Diversi studi hanno esaminato l'uso di erbe nel trattamento della colite. L'aloe vera, una pianta tropicale nota per le sue proprietà antinfiammatorie, è l'erba più popolare per questo scopo. Boswellia serrata, noto anche come incenso indiano, contiene acido boswellico che può generare effetti anti-infiammatori e anti-diarrea nel colon. È dimostrato che il butirrato è un integratore efficace sotto forma di capsule o clistere per i pazienti con colite. Altre erbe che sono state studiate per i loro possibili benefici per i pazienti con colite includono liquirizia, olmo scivoloso, estratti di tormentila, curcumina, alimentazione di orzo germinato, bromelina e psilo.

l'efficacia delle erbe

Uno studio pubblicato su "Alimentare Pharmacology & Therapeutics", nel 2004, ha mostrato che il trattamento con gel di aloe vera ha prodotto la remissione nel 30 per cento di pazienti con colite che hanno partecipato allo studio e il 47% ha avuto risposte negative al trattamento. Nel 2001, "Planta Medica" ha pubblicato uno studio che ha dimostrato che il 70% dei pazienti con colite cronica che hanno partecipato allo studio hanno subito una remissione dopo il trattamento con la resina di gomma di boswellia serrata. In uno studio pubblicato su "Malattie Digestive e delle Scienze" nel 2000, gli scienziati hanno scoperto che i pazienti con colite trattati con una combinazione di butirrato e mesalazina ha mostrato poco superiore a quella dei pazienti trattati con mesalazina miglioramento. Gli effetti di liquirizia, grano succo di erba, la curcumina, il cibo germogliato orzo e psyllium bromelina non è ancora studiato a fondo, ma sembrano essere di beneficio nei pazienti con colite.

Meccanismi di azione

Erbe come l'aloe vera, Boswellia serrata, butirrato, curcumina e bromelina sono noti per i loro effetti anti-infiammatori benefici nei pazienti sottoposti a colite.I principali sintomi della colite sono causati dall'infiammazione del colon, quindi le erbe che combattono contro questo sintomo sono ideali come rimedi per il trattamento della colite. Altre erbe, come la liquirizia, sono utilizzate per i loro effetti positivi sul sistema immunitario. Gli estratti di olmo sdrucciolevole e tormentila sono usati come antiossidanti per trattare la colite. Lo psillio è usato per le sue proprietà che forniscono fibre. È dimostrato che gli alimenti a base di orzo germinato prolungano la remissione nei pazienti con colite a causa delle loro caratteristiche prebiotiche.

Pericoli e idee sbagliate

È pericoloso usare un rimedio a base di erbe senza prima consultare il medico. Gli effetti a lungo termine di molte erbe non sono ancora stati studiati, quindi sono necessarie ulteriori ricerche. Dovrebbero essere effettuati studi in doppio cieco più ampi prima di giungere a conclusioni sull'efficacia di qualsiasi erba. Poiché le erbe medicinali vengono utilizzate dal terzo secolo, molte persone credono che il "naturale" sia equivalente a "sicuro". Gli effetti di un'erba possono essere imprevedibili e persino più forti di quelli di un farmaco prescritto.

Video Tutorial: .

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: