Può Un Bambino Avere La Febbre Quando Escono I Denti Adulti?


Può Un Bambino Avere La Febbre Quando Escono I Denti Adulti?

All'età di 3 anni, il bambino ha di solito tutti i suoi denti decidui o bambino. Vicino all'età di 6 anni, questi denti iniziano a cadere e i permanenti iniziano ad emergere. Questo processo può durare fino all'età di 21 anni o più.

Sintomi associati alla dentizione

Un bambino può presentare molti o nessun sintomo con la dentizione. Quest'ultimo non influisce su tutti allo stesso modo. Alcuni dei sintomi sono mordere tutto ciò che si trova davanti, diminuzione dell'appetito agli alimenti solidi, sfregamento o spingendo masticare o, aumento irritiablilidad, sfregando le orecchie, sbavando non-stop, un rash sul mento, debolezza o una leggera febbre. La febbre è uno dei sintomi che spesso preoccupa i genitori.

Febbre e dentizione

Secondo uno studio prospettico condotto dal Dipartimento di Medicina Pediatrica e Adolescenziale alla Cleveland Clinic Foundation, febbre lieve è stato statisticamente associata con la dentizione. Questo studio ha anche concluso che la febbre superiore a 102 gradi F (38,8 gradi C) non è attribuibile alla crescita dei denti. Questi risultati sono il risultato dello studio di 475 eruzioni di denti nei bambini. L'American Academy of Pediatrics consiglia ai genitori che qualsiasi febbre superiore a 100. 4 gradi F (38 gradi C) dovrebbero essere studiati per escludere un'infezione batterica.

Trattamento

Una leggera febbre probabilmente andrà via una volta che il dente è uscito. Considera un trattamento medico solo se il bambino si sente a disagio o se influenza gravemente la loro routine quotidiana. Paracetamolo o ibuprofene da banco sono anche rimedi efficaci per il dolore e la febbre.

Precauzioni

I farmaci possono essere efficaci ma solo se usati occasionalmente e sotto consiglio medico. Fai attenzione quando somministri medicinali ai bambini. Assicurati che non sia scaduto, che tu conosca la dose corretta per il peso e l'età del bambino e legga le etichette due volte per assicurarti di dare il farmaco corretto. Non somministrare aspirine ai bambini a causa del rischio di sviluppare la sindrome o l'emorragia di Reye.

Se il bambino ha la febbre superiore a 101. 4 gradi F (38,5 gradi C), portalo dal medico. Assicurati di ricordare come si misura la temperatura, se era rettale, per via orale, ascellare o sulla fronte dal momento che ognuno ha una diversa gamma della temperatura normale. Se il bambino ha meno di 3 mesi, consultare un medico se ha la febbre alta. Se ci sono altri gravi sintomi come diarrea, vomito, dolore alle orecchie, estrema irritabilità o letargia, che portano a piccole pediatra.

Video Tutorial: Febbre - cure naturali e rimedi.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: