L'Eccesso Di Vitamina E Può Causare Carenza Di Ferro?


L'Eccesso Di Vitamina E Può Causare Carenza Di Ferro?

La vitamina E è una vitamina liposolubile che si trova naturalmente in alcuni alimenti e È anche disponibile come supplemento. È un antiossidante e può aiutare a prevenire o ritardare determinate malattie. Il ferro è un minerale essenziale importante per un numero di funzioni corporee. La vitamina E e il ferro possono interagire a dosi elevate. È importante consultare il proprio medico prima di assumere qualsiasi supplemento.

Carenza di ferro

La carenza di ferro è la carenza nutrizionale più comune negli Stati Uniti, secondo i Centers for Disease Control and Prevention. La carenza di ferro causa anemia, una condizione in cui il corpo non ha abbastanza globuli rossi. I sintomi della carenza di ferro sono affaticamento, disturbi cognitivi nei bambini, indebolimento del sistema immunitario e difficoltà nel regolare la temperatura corporea. La carenza di ferro può essere causata da un aumento del fabbisogno di ferro, una riduzione dell'apporto di ferro o se il tuo corpo ha difficoltà ad assorbire il ferro.

Tossicità di vitamina E

È raro ricevere troppa vitamina E dal cibo. Tuttavia, secondo i Centers for Disease Control and Prevention, alte dosi di supplementi di vitamina E hanno causato emorragie e interruzione della coagulazione del sangue negli animali durante l'indagine. In alcuni studi questi rischi sono stati replicati anche nell'uomo. Il consumo massimo tollerabile stabilito dal Food and Nutrition Board è di 1.000 mg per gli adulti. Gli integratori di vitamina E possono anche interagire con alcuni farmaci, specialmente gli anticoagulanti.

Vitamina E e Ferro

Quantità eccessive di supplementi di vitamina E possono interferire con l'assorbimento del ferro. La vitamina E può agire come un anticoagulante che influenza la capacità del corpo di assorbire minerali e altri nutrienti. Se assumi supplementi di ferro insieme alla vitamina E, assicurati di assumere gli integratori in diversi momenti della giornata e solo alle dosi raccomandate. Il ferro viene assorbito meglio dalla vitamina C. Si è scoperto che calcio, zinco e vitamina E diminuiscono l'assorbimento del ferro.

Precauzioni e dosaggio

Consultare il proprio medico prima di assumere qualsiasi supplemento. L'eccesso di ferro può causare tossicità e gli integratori di ferro devono essere assunti solo con la raccomandazione di un medico. Le donne dai 19 anni ai 50 anni dovrebbero incorporare 18 grammi di ferro al giorno. Gli uomini di età superiore ai 19 anni hanno bisogno di circa 8 grammi di ferro al giorno.I vegetariani hanno bisogno di più ferro perché il ferro vegetale non viene assorbito facilmente come il ferro dalla carne. Per gli adulti, l'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina E è di 15 mg al giorno.

Video Tutorial: 5 segni che indicano una carenza di vitamine.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: