Posso Mangiare Salmone Durante La Gravidanza?


Posso Mangiare Salmone Durante La Gravidanza?

Potreste aver sentito che i contaminanti rendono il pesce non idoneo al consumo durante la gravidanza, ma il salmone è un'eccezione. Questo pesce azzurro è una ricca fonte di acidi grassi omega-3, che promuovono lo sviluppo neurologico e visivo del bambino e possono ridurre il rischio di parto pretermine e preeclampsia, riferisce l'American Pregnancy Association. Inoltre, il salmone è una fonte sana di proteine ​​e vitamine. Come per tutte le cose, la moderazione è la chiave. Limitatevi a due porzioni da 6 once di salmone a settimana per soddisfare le linee guida dell'Associazione di gravidanza americana.

Preoccupazioni sul mercurio

Alcuni tipi di pesce contengono alti livelli di mercurio. Eccessivamente consumato, il mercurio può causare danni al cervello fetale e può influenzare la vista e l'udito del bambino. Fortunatamente, il salmone è sulla lista dei pesci con i livelli di mercurio più bassi possibili ed è sicuro per il consumo durante la gravidanza, secondo l'American Pregnancy Association.

Preparazione

Sebbene il salmone sia sicuro da mangiare durante la gravidanza, è necessario evitare preparazioni crude, come il sushi, poiché i pesci crudi possono contenere parassiti o batteri nocivi. Cuocere, arrostire o cuocere i filetti di salmone e servire con un contorno di riso e verdure per un pasto nutriente. Il salmone in scatola è un'opzione meno costosa. Combina un'insalata fresca con salmone in scatola o mescola il pesce con le briciole di pane integrale e le uova per preparare un hamburger al salmone.

Video Tutorial: Alimentazione in gravidanza: i cibi da evitare e quelli indispensabili.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: