Posso Lavorare Gli Addominali Su Un Trampolino?


Posso Lavorare Gli Addominali Su Un Trampolino?

Saltando su un trampolino richiede il vostro corpo adeguare costantemente la loro posizione per mantenere l'equilibrio. Questa propriocezione coinvolge tutti i muscoli, compresi gli addominali, per mantenere la stabilità. Inoltre, i trampolini forniscono un eccellente esercizio cardiovascolare. L'esercizio cardiovascolare brucia il grasso dalla parte centrale, in particolare se si eseguono brevi "raffiche" ad alta intensità. Il trampolino consente anche esercizi addominali che non possono essere eseguiti sul pavimento.

Dalle ginocchia al petto

Pensa a questo esercizio come addominale in piedi. Salta sul trampolino e porta entrambe le ginocchia al petto in cima a ciascun salto, disponendo le mani attorno agli stinchi e contraendo gli addominali.

Posizione del lucciere

Mantenere stabile il busto durante l'esercizio pica sviluppa la forza della parte centrale. Sedetevi dritti sul trampolino con le gambe dritte di fronte a voi e cercate di allungare in avanti con le braccia. Genera un leggero rimbalzo sul trampolino mantenendo gli addominali tesi. In alternativa, puoi stare in piedi e saltare portando le gambe in avanti e cercando di toccare i tuoi piedi per eseguire un luccio in aria.

Meno pressione

Per molti individui tradizionali esercizi addominali sono dolorose se eseguita su superfici dure come pavimenti o anche un tappetino per fare yoga. Il trampolino assorbe tutta la pressione della colonna vertebrale, consentendo un maggiore comfort durante gli esercizi addominali, come flessioni o sollevamenti delle gambe.

Video Tutorial: Jill Cooper Superjump Addominali Allenamento intenso.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: