Le Spezie Possono Rimuovere La Placca Dalle Arterie?


Le Spezie Possono Rimuovere La Placca Dalle Arterie?

In aterosclerosi, depositi di grasso chiamata placca formando nelle arterie, interferendo potenzialmente con il flusso di sangue e aumentando il rischio di malattie cardiache e ictus. La placca tende a formare quando il livello nel sangue delle lipoproteine ​​a bassa densità o LDL (per il suo acronimo in inglese) è troppo alta o quando trigliceridi, un altro tipo di grasso malsano, è al di sopra livelli sani. Avere la pressione alta può anche contribuire alla formazione di placca e aterosclerosi. Vari rimedi erboristici o spezie possono aiutare a ridurre la quantità di placca nelle arterie e ridurre il rischio di malattie gravi. Discutere di questi rimedi con il proprio medico per determinare cosa è appropriato per voi.

La curcuma

La curcuma è una spezia tradizionale dell'India, che ha anche qualità medicinali e può aiutare a ridurre la placca arteriosa. La ricerca suggerisce che inibisce le piastrine dalla formazione di coaguli, parte del processo che aiuta ad espandere i depositi di placca. È inoltre possibile ridurre il colesterolo nel sangue, in particolare mantenendo LDL entro un intervallo sano. In studi di laboratorio come quello pubblicato in "Biochimica Molecolare e Cellulare" 1997 curcumina, il principio attivo di curcuma, ridotta LDL e trigliceridi in animali alimentati con diete normali o elevati di colesterolo. Tuttavia, questi risultati promettenti devono essere confermati negli studi clinici con gli esseri umani.

Ginger

Lo zenzero è una spezia comune che ha anche una lunga storia nella medicina tradizionale come trattamento per molte malattie. Contiene diversi composti chiamati gingeroli e shogaoli, che hanno attività biologica e possono essere responsabili dei loro benefici per la salute. Lo zenzero può aiutare a prevenire o ridurre l'accumulo di placca esistente per ridurre il colesterolo totale e bloccare l'ossidazione delle LDL, uno dei passi nella formazione della placca. Ciò è suggerito da numerosi studi di ricerca, tra cui uno nel "Journal of Nutrition" nel 2000. In questo studio, gli animali da laboratorio nutriti con estratto di zenzero avevano abbassare il colesterolo, inferiore ossidazione delle LDL e meno formazione della placca rispetto agli animali che hanno ricevuto un placebo.

Aglio

L'aglio ha una lunga storia come parte della medicina tradizionale che risale fino all'antico Egitto. Tra i suoi vantaggi, l'aglio tende ad aumentare i livelli ematici di lipoproteine ​​ad alta densità o HDL (per il suo acronimo in inglese), mentre abbassa LDL. Riduce anche i livelli di altri due composti, chiamati omocisteina e proteina C-reattiva, che sono associati con l'aterosclerosi e malattie cardiache.L'aglio è anche un antiossidante e può aiutare a ridurre la pressione sanguigna, un altro fattore che contribuisce alla formazione di placche nelle arterie.

Raccomandazioni

La curcuma, lo zenzero e l'aglio sono disponibili come integratori nei negozi di alimenti naturali e sono generalmente considerati sicuri. Non assumere la curcuma se si dispone di diabete perché può influenzare la glicemia. Lo zenzero può causare disturbi allo stomaco o bruciore di stomaco in alcune persone e non deve essere assunto se si hanno cistifellea o calcoli biliari. Ciascuno dei supplementi può anche interagire con determinati farmaci di prescrizione. Consultare il proprio medico prima di aggiungere la curcuma, lo zenzero o l'aglio al regime regolare.

Video Tutorial: 5 ottimi rimedi naturali per pulire le arterie ostruite.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: