Cause Di Cisti Gangliari Calcio E In Eccesso


Cause Di Cisti Gangliari Calcio E In Eccesso

calcificazioni Duro e le protuberanze nel tuo corpo possono causare dolore o farti preoccupare di cancro o malattie cardiache, ma a volte questi dossi non sono clinicamente gravi. L'eccesso di cisti di calcio e gangli ha varie cause e le complicanze possono essere lievi o gravi. L'opzione più sicura è quella di consultare il medico se si dispone di cisti gangliari o se si hanno sintomi di eccesso di calcio.

Nozioni di base

cisti gangliari sono sacche piene di liquido che possono essere visualizzati nelle articolazioni delle polsi, le mani oi piedi. Tra le opzioni di trattamento per rimuovere tali cisti sono di aspirazione o di scarico, un intervento chirurgico per rimuovere o utilizzare il ghiaccio o ibuprofene per ridurre il dolore, secondo Langone Medical Center. Tra le possibili situazioni derivate dall'eccesso di calcio c'è troppo calcio nel sangue e nei depositi di calcio, ad esempio nei reni o nelle arterie.

Cause delle cisti dei gangli

La causa esatta delle cisti gangliari è sconosciuta, ma tendono a diventare più attive. Le cisti possono svilupparsi gradualmente o lentamente. Secondo Langone Medical Center, potresti vedere o sentire una protuberanza morbida o avvertire un leggero dolore al polso o altrove nella cisti. Qualsiasi donna tra i 20 ei 50 anni e le ginnaste hanno un rischio più elevato di sviluppare le cisti gangliari. Le cisti sono noduli non cancerosi, ma possono limitare i movimenti o causare dolore.

Le cause di ipercalcemia

ipercalcemia, o ad alta concentrazione di calcio nel sangue può essere dovuto ad un eccesso di attività paratiroidea secondo MedlinePlus. Altre possibili cause includono alcuni tipi di cancro, farmaci che interagiscono con l'ormone paratiroideo, danno tissutale che causa alti livelli di vitamina D e disidratazione. Consumare troppo calcio attraverso gli integratori può causare ipercalcemia, ma è improbabile che l'ipercalcemia sia causata dalle normali quantità di calcio nella dieta.

calcificazioni

Una quantità adeguata di calcio è essenziale per ossa e denti forti, ma troppo di questo minerale nel vostro corpo può apparire quando i suoi reni non eliminano l'eccesso. I depositi renali o calcoli renali possono essere costituiti da cristalli di ossalato di calcio. Questi possono essere asintomatici, ma possono causare dolore o portare a malattie renali. L'aterosclerosi, o arteriosclerosi, è la calcificazione delle pareti delle arterie ed è un fattore di rischio per le malattie cardiache.

Video Tutorial: Cisti al fegato.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: