Salendo Le Scale E La Salute Del Ginocchio


Salendo Le Scale E La Salute Del Ginocchio

Le scale d'arrampicata sono un esercizio efficace quando usali in un edificio o usa uno scalatore. Questa attività ha dei rischi associati alle tue ginocchia. È necessario conoscere i potenziali segni e sintomi dei problemi al ginocchio e cercare di prevenirli con l'esercizio fisico per rafforzarli.

Sindrome del dolore femorale-femorale

La sindrome del dolore femorale leg-femorale si verifica quando la rotula non tira adeguatamente la curvatura del femore, che è l'osso della coscia. Ciò si traduce in un uso eccessivo del ginocchio, ed è comune tra le persone che salgono molte scale. Il dolore intenso sembra provenire da dietro o intorno alla rotula. Il trattamento richiede riposo, elevazione dell'arto interessato, applicare il ghiaccio e quindi eseguire la fisioterapia, che si concentra sugli esercizi per rafforzare i muscoli che stabilizzano la rotula.

Sindrome della banda Ileotibiale

Un altro problema comune tra le persone che si arrampicano su molte scale è la sindrome della fascia ileo-tibiale. La fascia ileo-tibiale è una porzione di tessuto fibroso spesso che inizia all'anca e attraversa il ginocchio. Flettere frequentemente il ginocchio quando si salgono le scale può provocare irritazione tra la fascia ileo-tibiale e la rotula. Sentirai come risultato dolore al ginocchio, che diventa più intenso quando sali o scendi le scale. Il trattamento prevede il riposo e l'applicazione di ghiaccio sulle ginocchia per ridurre il dolore e l'infiammazione, e quindi la fisioterapia per rafforzare i muscoli che sostengono la rotula.

Rafforzamento e allungamento del quadricipite

Il rafforzamento dei muscoli che sostengono le ginocchia durante le fasi di scalata è fondamentale per mantenere questa articolazione in buone condizioni, prevenire lesioni e riabilitare le lesioni che si sono già verificate. Concentrati prima sui quadricipiti, sulla parte anteriore della coscia, che aiutano a stabilizzare la rotula. Rafforza il quadricipite sdraiato sulla schiena con il busto appoggiato sulle braccia, con la gamba sinistra flessa e la gamba destra dritta di fronte a te. Contrarre i muscoli della coscia e sollevare la gamba destra del pavimento di pochi centimetri. Tenere premuto per cinque secondi e cambiare le gambe. Fai due serie di 10 ripetizioni. Dopo il rafforzamento, allunga i quadricipiti stando dietro una sedia, prendendo la caviglia destra e tirandola delicatamente verso la parte posteriore. Tieni il tratto per 30 secondi e cambia le gambe. In palestra, eseguire estensioni delle gambe per un allungamento del quadricipite efficace.

Rafforzare e allungare i muscoli posteriori della coscia

I muscoli posteriori della coscia sono un gruppo di muscoli nella parte posteriore della coscia che supportano anche il ginocchio quando salgono le scale e sono vitali per la salute di questa articolazione. I muscoli posteriori della coscia possono essere rinforzati con flessioni. Mettiti dietro una sedia con le gambe unite e alza il piede destro verso i glutei con un angolo di 90 gradi.Tenere la posizione per 5 secondi e abbassare la gamba. Fai due serie di 10 ripetizioni per ogni gamba. Quindi allunga i muscoli posteriori della coscia, sedendoti sul pavimento con le gambe distese davanti a te. Fai scorrere le mani sotto le gambe il più lontano possibile. Quando senti una sensazione di bruciore, tieni il tratto per 30 secondi e lentamente ritorni in posizione seduta. In palestra, esegui leg press per rafforzare i muscoli posteriori della coscia.

Video Tutorial: Come usare le stampelle canadesi.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: