Pericoli Di Disintossicazione Alcol


Pericoli Di Disintossicazione Alcol

La disintossicazione alcol può essere pericoloso e persino mortale. Le persone che bevono regolarmente possono manifestare sintomi dopo un periodo di astinenza. Questi sintomi variano in gravità a seconda di quanto tempo una persona è stata un bevitore, la sua frequenza di consumo di alcol e la quantità di alcol consumato. Le gravi conseguenze della disintossicazione dall'alcool includono instabilità mentale, convulsioni, infarto miocardico, ictus e delirium tremens.

InstabilitĂ  mentale

La disintossicazione dell'alcol può causare un certo grado di instabilità mentale. L'alcol è un depresso, il che significa che calma il corpo e rallenta il sistema nervoso. Quando una persona beve regolarmente per un lungo periodo di tempo, il suo corpo si adatta all'effetto depressivo. Se quella persona improvvisamente smette di bere, il loro corpo è sovracompensato e sperimenta ansia, agitazione, tremori, nervosismo e allucinazioni. L'instabilità mentale è pericolosa perché induce una persona a reagire in modo inappropriato a eventi reali o immaginari, il che porta a danneggiare se stessa o altre persone. Il centro medico dell'Università del Maryland osserva che le persone in questa condizione dovrebbero essere valutate da un medico. Casi meno gravi possono essere trattati a casa sotto la supervisione di un amico o di un familiare, oltre a un breve trattamento con farmaci anti-ansia.

Convulsioni

Le convulsioni sono causate da esplosioni incontrollate di attività nel sistema nervoso centrale. Quando un bevitore incallito si ferma improvvisamente, il suo sistema nervoso si riprende in uno stato ipereccitato, che può causare convulsioni. Secondo un articolo del 1993 sul "Journal of Emergency Medicine", l'astinenza da astinenza da alcol si verifica in genere da 6 a 48 ore dopo la cessazione dell'uso di alcol. Le convulsioni sono pericolose perché un individuo può essere ferito fisicamente durante un attacco generalizzato. Una persona può anche subire gravi lesioni se l'attacco si verifica durante un'attività, come camminare o guidare, poiché un improvviso collasso e la perdita di controllo possono essere pericolosi. Le benzodiazepine sono spesso utilizzate per prevenire le convulsioni.

Delirium tremens

Il delirium tremens è la condizione più pericolosa associata alla disintossicazione dall'alcool. Si verifica in genere da tre a cinque giorni dopo la cessazione del consumo eccessivo di alcol normale. Oltre alla profonda confusione e disorientamento, causa cambiamenti nella respirazione, nella circolazione e nel controllo della temperatura. Un articolo del 2004 sulla rivista "American Family Physician", afferma che i fattori di rischio per lo sviluppo di delirium tremens includono una condizione quotidiana medica co-esistenti, il consumo eccessivo di alcol, storia di convulsioni da astinenza, l'età avanzata, la funzione epatica Sintomi di astinenza anormali e gravi nella presentazione iniziale.

infarto, ictus e morte

convulsioni, attacchi cardiaci, ictus e persino la morte sono le possibili conseguenze di delirium tremens. Convulsioni e delirium tremens possono causare battito cardiaco irregolare e picchi drammatici della pressione sanguigna, che aumenta il rischio di lesioni cardiovascolari e cerebrovascolari. Il trattamento del delirium tremens viene effettuato in un'unità di terapia intensiva, in cui è possibile monitorare la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa e la respirazione e, se necessario, eseguire il supporto di emergenza.

Video Tutorial: Dipendenza dall.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: