Definizione Di Parabeni


Definizione Di Parabeni

I parabeni sono ingredienti comuni Trovano nei cosmetici, negli additivi alimentari e nelle medicine. Definito come un gruppo di composti chimici che fungono da conservanti, i parabeni sono esteri dell'acido paraidrossibenzoico. Gli esteri come i parabeni sono ampiamente usati come solventi nei cosmetici e si formano quando una molecola di acido è legata a una molecola di alcol.

Produzione di parabeni

I parabeni sono prodotti naturalmente in frutta e verdura come orzo, carote, fragole, ribes nero, pesche, cipolle, fave di cacao e vaniglia. Tuttavia, per garantire l'efficacia e la consistenza del prodotto, i parabeni presenti in cosmetici, alimenti e medicinali sono prodotti sinteticamente.

Parabeni nei cosmetici

I cosmetici sono vulnerabili all'attacco di batteri e alla crescita di funghi che contaminano il prodotto. I parabeni difendono contro la diffusione di microrganismi nocivi, proteggendo il prodotto dal deterioramento. Parabeni si trovano in articoli da toeletta come shampoo, dentifricio, trucco, autoabbronzanti, idratanti, deodoranti, antitraspiranti e crema da barba. I parabeni sono facili da individuare in una lista di ingredienti: basta cercare il suffisso paraben. Parabeni comuni includono metile, etile, propile, butile, isopropile e isobutilparabene. Normalmente vengono usati parabeni multipli per aumentare l'efficienza e la protezione contro la contaminazione del prodotto.

Parabeni nei prodotti alimentari e farmaceutici

I parabeni sono comunemente usati come conservanti nei prodotti a base di carne, cereali, patatine, noci, bibite e dolci, tra gli altri. Methylparaben e propylparaben sono i parabeni più comunemente usati negli alimenti. I parabeni sono stati utilizzati nell'industria farmaceutica dalla metà del 1900 e sono un ingrediente comune in pillole, contraccettivi, sciroppi e farmaci iniettabili.

Preoccupazioni per la salute del paraben

L'etichetta "paraben free" appare su molti prodotti, richiamando l'attenzione sui presunti pericoli del consumo di parabeni. Questi sono stati collegati al cancro grazie alle sue proprietà estrogeniche. Secondo il Cosmetic Ingredient Review (CIR), alcuni studi hanno dimostrato che se usato in dosi molto elevate in colture cellulari e nel topo femmina, parabeni imitano gli estrogeni, endocrino ormone sessuale femminile, attraverso un processo noto come sistema endocrino. La ricerca ha suggerito che l'alterazione del sistema endocrino può portare ad un aumento del rischio di cancro al seno.Tuttavia, la Food and Drug Administration (FDA), insieme al National Cancer Institute e all'American Cancer Society, respinge questi risultati come inconcludenti. Secondo la FDA, i parabeni sono 100.000 volte più deboli degli estrogeni che il corpo genera in modo naturale, o sono troppo deboli per giustificare i problemi di sicurezza in relazione ad essi.

Paraben Safety

La FDA ha classificato i parabeni come generalmente considerati sicuri (GRAS) per l'uso in alimenti e cosmetici, e la Commissione europea ha anche dichiarato i parabeni come sicuri per uso in cosmetici. Nel 1984, il CIR ha dichiarato sicuro l'uso di parabeni nei cosmetici a concentrazioni inferiori al 25%. Questi sono generalmente utilizzati in livelli di. 01% al. 3% su cosmetici, cibo e medicine. Sulla base di nuovi dati e risultati di ricerca, l'IRC ha rivisto la sua valutazione nel 2005, scoprendo che la valutazione originale in cui si sostiene che i parabeni sono sicuri per l'uso nei cosmetici è ancora valida.

Video Tutorial: more inside Polvere Texturizzante Italiano.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: