Dieta Dopo Un Intervento Chirurgico Fistola Anale

Dieta Dopo Un Intervento Chirurgico Fistola Anale

fistole anali sono lesioni dolorose, ma non comune, che si sviluppa più frequentemente in persone con disturbi cronici intestinali, come il morbo di Crohn, e spesso richiedono un intervento chirurgico per guarire. Una fistola anale forma un canale anormale tra il canale anale e la pelle vicino all'ano, spesso dopo un'infezione intestinale o un ascesso nell'ano. La chirurgia per drenare l'ascesso, chiamata fistulotomia, consente la guarigione dell'infezione e la chiusura del canale anormale. Dopo una fistulotomia anale, una dieta corretta può aiutare a prevenire le complicanze.

Effetti dopo l'intervento

Potrebbe verificarsi un dolore da lieve a moderato fino a una settimana dopo una fistulotomia. Se si sente dolore, si può provare a evitare le feci delle feci, che possono portare a costipazione più grave. Mantenere le feci morbide e ingombranti li aiuta a muoversi facilmente attraverso il tratto gastrointestinale. I farmaci antidolorifici usati dopo l'intervento possono anche avere effetti costipazione. Il medico può anche prescrivere lassativi o ammorbidenti fecali dopo l'intervento chirurgico.

Dieta ricca di fibre

Dopo una dieta ricca di fibre dopo l'intervento chirurgico, solidifica lo sgabello e lo mantiene morbido portando l'acqua nelle feci attraverso l'intestino. I cibi ricchi di fibre includono frutta e verdura e cereali integrali. Mangia quattro porzioni di frutta e verdura e quattro porzioni di cereali e altri cereali integrali per prevenire la stitichezza. Mantenere la pelle su frutta e verdura fornisce fibre extra. La fibra nel grano e nella crusca d'avena può essere più efficace nel prevenire la costipazione rispetto a frutta e verdura. Cerca di includere almeno 20 g di fibra, se sei una donna e dai 30 ai 35 g, se sei un uomo.

Liquidi

È necessario aumentare l'assunzione di liquidi aumentando l'assunzione di fibre, oppure le feci possono diventare grandi e dure. Un'ostruzione intestinale, una complicanza potenzialmente grave, può verificarsi se le feci non riescono a passare. Bere almeno otto a dieci bicchieri da 8 once di liquido durante il giorno per mantenere morbide le feci. Evita le bevande che contengono caffeina, che può peggiorare la stitichezza, poiché la caffeina ha un effetto disidratante.

Considerazioni

Se hai stitichezza dopo l'intervento chirurgico, puoi facilmente strappare una ragade anale. Il recupero completo può richiedere diverse settimane, quindi cerca di mantenere morbide le feci. Le rotture anali possono anche riapparire, quindi mantenere gli alimenti ricchi di fibre e di liquidi in eccesso nella vostra dieta normale. L'aumento del dolore e del sanguinamento rettale può indicare una nuova fessura. Aumentare lentamente l'assunzione di fibre o sviluppare una distensione addominale e gas fastidiosi.

Video Tutorial: Fistola anale.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: