Dieta E Lo Stomaco Fodera In


Dieta E Lo Stomaco Fodera In

Il rivestimento il tuo stomaco è come un sistema di sicurezza locale; Questo fornisce protezione solo quando funziona bene. Le cellule del rivestimento dello stomaco producono acido ed enzimi che aiutano a scomporre il cibo e il muco (una sostanza scivolosa che protegge il rivestimento acido). Quando il rivestimento dello stomaco si infiamma, rilascia meno acido, enzimi e muco, che genera dolore e disagio. I cambiamenti nella dieta possono aiutare a minimizzare i sintomi della gastrite, che è il termine medico usato per l'infiammazione del rivestimento dello stomaco. Per ottenere i migliori risultati, chiedi consiglio al medico.

Funzione

I cambiamenti dietetici giusti per avere un rivestimento dello stomaco sano servono a diversi scopi. Se hai la gastrite, certi cibi e abitudini alimentari possono aiutarti a gestire il dolore e altri potenziali sintomi, come indigestione, bruciore di stomaco, perdita di appetito, nausea e vomito. I cambiamenti nella dieta possono anche prevenire o ridurre i sintomi legati alle ulcere dello stomaco, che sono ferite aperte nel rivestimento dello stomaco, e rafforzare la capacità del corpo di resistere e guarire da altre malattie legate allo stomaco.

alimento utile

La fibra è un carboidrato indigesto che promuove la funzione digestiva e aumenta il volume e la morbidezza delle feci. Una dieta ricca di fibre e limitata in cibi grassi può aiutare a ridurre l'irritazione dello stomaco associata alla gastrite, secondo il Centro medico dell'Università del Maryland. Gli alimenti particolarmente ricchi di fibre includono fagioli, lenticchie, piselli, lamponi, carciofi, farina d'avena e popcorn. Altri alimenti utili sono quelli ricchi di antiossidanti come bacche, pomodori, zucchine (zucca) e peperoni, così come gli alimenti che contengono flavonoidi come mele, sedano e tè. I flavonoidi possono aiutare a inibire i batteri H. pylori, che causa la maggior parte delle ulcere. I probiotici, trovati in kefir e yogurt con colture viventi attive, promuovono l'equilibrio batterico nel tratto digestivo e possono aiutare a ridurre l'infiammazione dello stomaco e i sintomi dell'ulcera.

Cibi da evitare

Evitare cibi e bevande che aumentano l'acidità di stomaco può ridurre al minimo l'irritazione nel rivestimento dello stomaco e prevenire il bruciore di stomaco. Anche se i fattori scatenanti specifici dell'acidità in ogni persona variano, tra i più comuni che possono peggiorare i sintomi della gastrite ci sono cibi fritti e grassi, come latticini ad alto contenuto di grassi e carne rossa, cioccolato, cipolla, aglio, caffeina, alcool e menta.Le bevande acide, come succo d'arancia e caffè, con o senza caffeina, possono avere effetti simili. Lasciare ampio spazio nella dieta per alimenti ricchi di fibre, limitare i cibi raffinati come pane bianco, riso istantaneo, dolci e cereali a basso contenuto di fibre. Rimanere ben idratato bevendo acqua durante ogni giorno, in particolare se si verifica una perdita di liquidi a causa del vomito.

Comportamenti alimentari

Preparare i propri pasti consente di controllare gli ingredienti contenuti e impedisce l'eccesso di cibo, che è associato alle porzioni di grandi dimensioni del ristorante. Il centro medico dell'Università del Maryland raccomanda di cucinare piatti con oli sani, come olio d'oliva o olio vegetale, ed evitare gli acidi grassi trans che sono comuni nella margarina da bar. Quando vai fuori a mangiare, opta per piatti a basso contenuto di grassi come verdure al vapore, pollame al forno senza pelle, pesce grigliato e patate al forno semplici. Mangiare in un ambiente tranquillo e piacevole ed evitare di sdraiarsi dopo i pasti, che può innescare il bruciore di stomaco.

Video Tutorial: Come rimuovere Ulcera dallo stomaco.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: