Diversi Tipi Di Perdite Vaginali


Diversi Tipi Di Perdite Vaginali

Variazioni perdite vaginali sono un motivo comune in base al quale le donne cercano consigli dai professionisti della salute, secondo gli autori di un articolo pubblicato nel numero del 5 marzo 2013 di "Prescriber". Esistono diversi tipi di perdite vaginali. Alcuni sono normali, ma altri sono causati da infezioni batteriche e fungine e alcuni possono essere trasmessi sessualmente. Un cambiamento nella quantità, nell'odore, nella consistenza o nel colore delle perdite vaginali può indicare un problema.

Scarico anormale

Le secrezioni vaginali normali sono trasparenti al bianco e molto sottili al pastoso in termini di consistenza. Non provoca prurito o bruciore e può avere un leggero odore o essere incolore. La quantità e la consistenza della scarica vaginale normale varia a seconda della parte del ciclo in cui ti trovi. L'ovulazione, l'esercizio e l'eccitazione sessuale aumentano la quantità di perdite vaginali.

In un articolo pubblicato nel mese di settembre 2013, il "International Journal of Reproduction, la contraccezione, Ostetricia e Ginecologia", i ricercatori hanno riferito che su 500 donne non gravide frequentare una clinica ginecologica con le preoccupazioni circa la loro perdite vaginali di una cornice 1 anno, il 50% non ha avuto alcuna anormalità.

Vaginosi batterica

Lo scarico vaginale normale contiene batteri presenti in natura (flora vaginale) che mantengono la vagina leggermente acida. Quando la miscela di batteri nella flora vaginale diventa sbilanciata e l'ambiente acido diventa normalmente troppo alcalino, può verificarsi vaginosi batterica.

Il primo segno di vaginosi batterica potrebbe essere un forte odore di pesce che aumenta dopo il rapporto o intorno al periodo. Lo scarico vaginale della vaginosi batterica è regolarmente grigio-bianco e può essere più denso e più abbondante del normale. La doccia aumenta il rischio di vaginosi batterica. Questo tipo di perdite vaginali non è considerato un'infezione trasmessa sessualmente. Tuttavia, la vaginosi batterica può coesistere con malattie trasmesse sessualmente, come la clamidia.

Infezione fungina

Una secrezione vaginale bianca come una cagliata può indicare un'infezione fungina. I funghi sono normalmente presenti nella materia fecale e possono contaminare l'apertura vaginale. La crescita dei funghi nella vagina è normalmente tenuta a bada dai batteri presenti in natura. Alti livelli di estrogeni che si verificano durante la gravidanza e con l'uso di contraccettivi orali e alti livelli di zucchero nel sangue come con il diabete possono alterare l'ambiente vaginale e promuovere la crescita di nuovi funghi. Circa 3 donne su 4 sperimentano un'infezione micotica almeno una volta nel corso della loro vita, secondo gli autori di un articolo nell'aprile 2011 in "American Family Physician".

Infezioni sessualmente trasmesse

A volte le infezioni trasmesse sessualmente, ma non sempre, causano un cambiamento evidente nelle secrezioni vaginali. Ad esempio, alcune donne con tricomoniasi possono sperimentare un aumento significativo della loro scarica, che può avere un aspetto spumoso. Prurito e dolore durante la minzione sono altri possibili sintomi. Sebbene la maggior parte delle infezioni della procedura e della gonorrea non causino sintomi, alcune donne segnalano un cambiamento nelle loro perdite vaginali.

Considerazioni

Discutere di eventuali dubbi sui cambiamenti nella quantità, consistenza, colore o odore delle perdite vaginali con il proprio medico. Sebbene molti di questi cambiamenti possano essere normali, è meglio accertarsi e valutare il problema.

Video Tutorial: Perdite vaginali.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: