Hai Papille Superiori?


Hai Papille Superiori?

Nel 2001, il gruppo rock They Might Be Giants ha scritto questa frase in una delle sue canzoni: ".. John Lee supertaster più di quanto sappiamo i gusti tutto ha un sapore Alcuni sapori devono andare" (John Lee supertaster sapere di più di quanto sappiamo tutto i gusti Alcuni sapori devono andare..).

Apparentemente, i membri della band sono scienziati o almeno hanno un pensiero scientifico.

Se si dispone di molti alimenti nel proprio elenco di "Mi rifiuto di mangiare," ristoranti raramente hanno qualcosa sul loro menu che ti piace e un morso o due di dessert è abbastanza per voi, forse sei un "supertaster".

Nei primi anni 1990, Linda Bartoshuk, professore e ricercatore di variazioni genetiche nelle capacità del gusto, ha coniato il termine "supertaster" dopo aver osservato che alcuni partecipanti nella loro ricerca hanno mostrato livelli anormalmente elevati di gusto, indipendentemente dal cibo che hanno consumato. Mentre approfondiva, ha scoperto caratteristiche fisiche distintive che causano queste intense percezioni del gusto.

Dal momento che queste persone sperimentano anche una bocca infuocata e hanno sensazioni orali più intense, Bartoshuk e i suoi colleghi dicono che i superdegustadores "vivono in un mondo al neon".

Ciò significa che, dopo aver mangiato peperoni di cayenna, ad esempio, un super-degustatore potrebbe provare più dolore in bocca rispetto ad altre persone a causa della capsaicina, una sostanza che dà ai peperoni il prurito. La sensibilità al tocco orale può rendere il grasso del cibo meno attraente.

Mentre circa il 25 percento della popolazione soddisfa i criteri del "super-assaggiatore", si stima che il 15 percento si trovi alla fine dello spettro. Un altro 25 percento sono non assaggiatori o persone a cui manca un particolare gene che consente loro di rilevare il gusto amaro. La maggior parte delle persone rientra nella categoria media, o "normale", dei gusti. Contrariamente a quanto suggerisce il termine, i non assaggiatori percepiscono i sapori, ma senza tanta intensità.

Mentre la tua sensibilità al gusto è solo uno dei tanti fattori che possono influenzare le tue abitudini alimentari e il tuo benessere, può essere molto importante.

Le persone con gusti raffinati sono grandi chef, chef e critici gastronomici. Possono distinguere la sottile differenza tra consistenza e sapore del cibo, quindi il cibo diventa spesso un hobby e un'area di interesse.

Susan Albers, psicologo

Super punti di forza

Un importante vantaggio di questa condizione è la capacità di gustare cibi adatti alle proprie preferenze. Mentre gli assaggiatori e i non assaggiatori medi possono descrivere i cibi buoni come "abbastanza buoni", le capacità di degustazione superiori stimolano sensazioni più forti.Lo ami e basta. Lo ami. "È incredibile!"

In alcuni casi, questa diventa una passione per tutte le cose culinarie.

"Le persone con gusti raffinati sono grandi chef, chef e critici gastronomici - dice Susan Albers, uno psicologo e autore di 50 modi per lenire te senza cibo (50 modi per calmare senza cibo) e mangiare consapevolmente (Mangiare consapevolmente) -. Queste persone possono distinguere la sottile differenza tra consistenza e sapore del cibo, quindi il cibo diventa spesso un hobby e un'area di interesse ".

Dal momento che le vostre papille gustative sono circondati da recettori del dolore, chi più ne ha, più è probabile che si sta per sentire che sensazione o il gusto del tabacco da fiuto sgradevole o oneroso per voi bruciare. Quindi non c'è da stupirsi che il fumo sia meno frequente tra i super-assaggiatori. Potresti provare una antipatia simile con alcol, cibi grassi e acidi. Per questi motivi, dice Bartoshuk, i superdegustadores possono avere un rischio più basso di alcuni tipi di cancro, inclusi il cancro del polmone, la testa e il collo, così come le malattie cardiovascolari. caratteristiche

supertaster potrebbe anche spiegare perché alcuni dolci di Halloween i bambini il mese scorso, mentre altri probabilmente non assaggiatori, devastano loro giorni o settimane.

"I superdegustadoras solito evitare cibi ad alto contenuto di grassi dolci, che li rende meno vulnerabili a problemi di cuore e l'obesità -. Albers- ha detto che questo potrebbe essere perché sono più sensibili ai grassi, sali e zuccheri. I Superdegustadores non hanno bisogno di molta dolcezza o grasso nei loro pasti, poiché anche un po 'potrebbe essere troppo per loro ".

Il lato non così buono

Non tutti i fattori che accompagnano un palato raffinato è buono in termini di salute fisica o emotiva. Spesso i super-assaggiatori sono considerati "molto esigenti", dice Bartoshuk, che causa frustrazione e in alcuni casi ridicolo.

Potresti provare ansia prima degli eventi sociali con il cibo, per paura di offendere il creatore per aver servito pochi piatti o no che ti sembrano accettabili. Anche se le preferenze personali variano, è noto che ai super-assaggiatori non piacciono le verdure verdi o altri alimenti ad alto valore nutritivo. Se sei tra coloro che odiano le verdure, il tuo rischio di sviluppare malattie gravi, come il cancro del colon, è maggiore.

I super-assaggiatori sono anche più sensibili al sapore del sale. Questo può sembrare un vantaggio, considerando l'eccessiva assunzione di sodio degli americani; sarebbe se ciò significasse un minor consumo di sale. Tuttavia, uno studio pubblicato su "Fisiologia e comportamento" nel giugno 2010 ha dimostrato il contrario.

Nello studio, un gruppo di 87 adulti e persone supertaster mescolato con una percezione sapore più delicato, ha mangiato i campioni di brodo di pollo in scatola, salsa di soia e bastoncini di pretzel con diverse quantità di sale.A loro è stato anche chiesto di confrontare le patate fritte e il formaggio cheddar comuni con i loro equivalenti a basso tenore di sodio. Mentre i superdegustadores indicavano un gusto più salato in patatine fritte, brodo e salatini, mostravano anche più gusto per la maggiore concentrazione di sodio nei brodi e nei formaggi. Hanno anche consumato cibi più elevati di sodio in generale, rispetto agli assaggiatori e ai non assaggiatori medi. Il sale sembrava importante per i super-assaggiatori, sia per le loro preferenze che per mascherare l'amarezza del cibo.

Il superamento della dose massima raccomandata dall'American Heart Association di meno di 1.500 mg di sodio al giorno aumenta il rischio di pressione alta e le relative complicanze. Pertanto, anche se è possibile consumare meno cibi zuccherini e ricchi di grassi, l'aggiunta di troppo sale ai piatti può aumentare nuovamente il basso rischio di malattie cardiache.

I super-assaggiatori maschi sembrano essere "attratti dagli alimenti ad alto contenuto di grassi, che aumenta il rischio di obesità", ha detto Albers. Ciò può anche aggravare la pressione sanguigna e i rischi di malattie cardiache.

In un aspetto meno serio, come superdegustador, avresti più difficoltà dei non-degustatori a vincere "Fear Factor" e altri show come "mangia questo e vinci". "Quando vedo qualcuno vincere, sono sicuro che non lo è un superdegustador ", ha detto Bartoshuk.

Falla funzionare

Metti alla prova le tue papille gustative

I recettori del gusto sono troppo piccoli per essere visti senza un microscopio e le papille sono strutture a forma di fungo che le circondano. Se sei curioso della tua sensibilità al gusto, alcuni materiali che potresti già avere a casa possono aiutarti a risolvere certi dubbi. Sebbene non siano paragonabili agli studi di laboratorio, questo test a casa fornisce un'utile guida visiva e ti aiuta a confermare se la "mappa" della tua lingua corrisponde alla categoria di sensibilità al gusto che pensi di avere.

Materiali: colorante alimentare blu Tamponi di cotone Magnifier Mirror

Istruzioni: rivestire la parte finale di un tampone con la colorante blu per alimenti e posizionare la colorazione sulla lingua. Di fronte a uno specchio, tieni la lente d'ingrandimento davanti alla tua lingua. Le protuberanze rosa sono il porridge. Se ne hai molti, la tua lingua è uno dei super-assaggiatori. Gli assaggiatori medi e i non assaggiatori hanno meno papille.

Per ottenere i migliori risultati, confronta la tua lingua blu con quella di un amico o un parente con diverse preferenze di gusto o con le immagini online di quell'esperimento.

Video Tutorial: HO SCELTO LA SCUOLA SUPERIORE | AD.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: