Il Sale Aggrava Il Reflusso Acido?


Il Sale Aggrava Il Reflusso Acido?

Il reflusso acido può essere una condizione cronica che richiede di vedere tutto ciò che si mangia e si beve per controllare i sintomi. Ogni caso di reflusso acido è diverso e dovrai sperimentare con la tua dieta per determinare se il sale o altri alimenti sono inneschi. Il reflusso acido può causare gravi danni se non è ben controllato, quindi il primo passo è parlare con il medico di eventuali problemi di alimentazione che si possono avere.

Reflusso acido

Il reflusso acido è una condizione che si verifica quando i muscoli dello sfintere esofageo inferiore nella parte inferiore dell'esofago non si chiudono correttamente, consentendo all'acido dello stomaco di sfuggire nell'esofago. Le perdite di acido nello stomaco possono sviluppare sensazioni di bruciore al petto o alla gola. Se questo accade di tanto in tanto, può essere solo indigestione o bruciore di stomaco, ma se si hanno questi sintomi più di due volte alla settimana, si può avere una condizione più grave chiamata malattia da reflusso gastroesofageo o GERD, dice la Cleveland Clinic. Ci sono molti fattori e condizioni che possono causare reflusso acido, quindi il primo passo nel trattamento è escludere patologie gravi sottostanti.

Dieta per il reflusso acido

Tutti i casi di reflusso acido sono diversi e dovrai determinare i trigger. Alcuni alimenti potrebbero dover essere eliminati completamente dalla vostra dieta, mentre alcuni cibi scatenanti potrebbero essere consumati con moderazione. Tenere un diario alimentare e sintomi per alcune settimane può aiutarti a pianificare la tua dieta. Sebbene non sia lo stesso per tutti, alcuni comuni fattori scatenanti della dieta sono agrumi, cioccolato, caffeina, alcol, cibi grassi e fritti, aglio, cipolle, menta, cibi piccanti e cibi a base di pomodoro, prende atto del National Digestive Diseases Information Clearinghouse. Questi alimenti possono aumentare la produzione di acido dello stomaco.

Sale e GERD

L'assunzione di sale può aggravare i sintomi della MRGE. Tuttavia, sebbene le ragioni esatte non siano ben comprese, il consumo eccessivo di sale in un periodo di tempo può aumentare il rischio di sviluppare reflusso acido. Coloro che aggiungono sale al cibo sembrano avere un rischio più elevato di GERD rispetto a quelli che non aggiungono sale al loro cibo, riporta uno studio pubblicato sulla rivista "Gut" nel 2004. Sono necessarie molte più ricerche per determinare il ruolo esatto del prodotto. sale e quanto dovrebbe essere consumato per aumentare il rischio di malattia.

Controllo dei sintomi

L'eccessiva assunzione di sale può anche causare ritenzione di liquidi, che a sua volta può portare ad un aumento di peso. L'obesità è un noto fattore di rischio per GERD e l'eccesso di peso può peggiorare le sue condizioni.Per gestire meglio i sintomi del reflusso acido, MayoClinic1. com suggerisce di perdere peso in eccesso, evitare indumenti stretti, alzare la testa quando si è sdraiati, spaziare i pasti durante il giorno ed evitare il cibo due o tre ore prima di andare a dormire.

Video Tutorial: Home rimedi per il reflusso acido.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: