Esercizio Dopo Chirurgia Di Fusione Cervicale


Esercizio Dopo Chirurgia Di Fusione Cervicale

La fusione cervicale è una procedura comune che può aiutare ad alleviare o eliminare il dolore al collo cronico. Tuttavia, dopo questo tipo di chirurgia, la pazienza è essenziale perché non è possibile iniziare a riabilitare immediatamente il collo. Il collo dovrebbe guarire prima di poter iniziare a muovere il collo. Una volta che hai guarito, la resistenza, la gamma di movimento e gli esercizi di stabilizzazione posturale ti aiuteranno a migliorare la tua guarigione.

Esercizi dopo l'intervento

Durante le prime sei-otto settimane dopo l'intervento, di solito non ti è permesso muovere il collo. Il Johns Hopkins Medical Center afferma che non bisogna sollevare, spingere o tirare oggetti che pesino più di 5 chili durante le prime sei settimane dopo l'intervento. Seguendo queste precauzioni si consente al tempo per le vertebre fuse di guarire correttamente. A seconda di ciò che consiglia il medico, camminare o andare in bicicletta stazionaria è di solito il modo principale di esercitare durante questo periodo. Inoltre, il fisioterapista può prescrivere esercizi di base per rafforzare le gambe. Gli obiettivi principali dell'esercizio post-chirurgico sono farti alzare di nuovo in modo da non perdere la forza muscolare.

Esercizi di resistenza

Una volta che il collo si è fuso correttamente, puoi iniziare a muovere e rafforzare il collo. Il fisioterapista prescriverà di solito esercizi per la forza isometrica del collo che attiverà i muscoli, ma senza movimento. Esempi di questo tipo di esercizi di rafforzamento del collo includono il posizionamento della mano sulla fronte, sul retro o sul lato della testa e spingendo la testa contro la mano.

Esercizi per esercizi di movimento

Esercizi per esercizi di movimento ti aiuteranno a recuperare il movimento del collo perso in chirurgia. Esempi di questi includono lentamente sollevando la testa su e giù, cercando di portare ogni orecchio verso la spalla e girando la testa avanti e indietro come se si stesse guardando oltre la spalla. In generale, sarai in grado di recuperare completamente il movimento del collo se esegui periodicamente gli esercizi prescritti dal tuo fisioterapista.

Esercizi di posizione

Una postura scorretta può causare dolore al collo. Perché l'intervento chirurgico sia efficace, è necessario implementare una postura appropriata. Durante la riabilitazione, il fisioterapista di solito aggiunge esercizi di stabilizzazione di base per migliorare la postura. Inoltre, è più probabile che prescriva specifici esercizi di rafforzamento della spalla, che aiutano anche a correggere la postura. Questi esercizi possono ridurre il rischio di necessitare di ulteriori fusioni in futuro.

Video Tutorial: ERNIA CERVICALE ESERCIZI - ERNIA CERVICALE C5 C6 - C6 C7 SINTOMI RIMEDI E CURA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: