Perdita Mensile Atteso Di Peso Con Manicotto Gastrico


Perdita Mensile Atteso Di Peso Con Manicotto Gastrico

La procedura di La manica gastrica è un intervento chirurgico per la perdita di peso che corregge gravi problemi di obesità. Il chirurgo rimuove una porzione dello stomaco del paziente per creare uno stomaco più piccolo a forma di banana, spiega il San Diego University of California. Alcuni professionisti usano una procedura di pinzatura per creare uno stomaco più piccolo. Questo intervento è spesso il primo passo di una procedura a due stadi per pazienti molto obesi, che vengono quindi posti su una fascia gastrica. La perdita di peso individuale dopo l'intervento chirurgico dipende da variabili come il metabolismo, la dieta e il livello di attività fisica.

Manicotto gastrico e altre procedure per la perdita di peso

La procedura di manica gastrica presenta alcuni benefici in termini di dieta e peso rispetto ad altre procedure, come la fascia gastrica. I pazienti con manica gastrica non manifestano intolleranza alimentare come spesso accade nei pazienti con bendaggio gastrico. La procedura della manica gastrica, a differenza del bypass gastrico, non modifica la normale digestione né l'assorbimento di nutrienti e calorie. I pazienti con manicotto gastrico perdono peso più velocemente rispetto ai pazienti con bendaggio gastrico. Rispetto alla procedura di bypass gastrico, la perdita di peso è quasi uguale a quella dei pazienti con bypass gastrico; tuttavia, i rischi chirurgici sono più alti con il bypass. Chirurgia della manica gastrica è una nuova procedura con meno ricerca e informazioni rispetto ad altre procedure come bypass gastrico che sono state utilizzate per qualche tempo.

Perdita mensile di peso

Ci si può aspettare di perdere tra il 50 e l'80 percento del peso corporeo durante i primi sei mesi fino a un anno dopo l'intervento. UCLA Health Systems stima una perdita di peso del 60% del peso corporeo in eccesso dopo due anni. Una persona che pesa 250 libbre. (115 kg) prima dell'intervento chirurgico e il cui peso corporeo ideale è di 125 libbre. (60 kg), puoi aspettarti di perdere 75 libbre. (35 kg), o il 60 percento del peso corporeo in eccesso, in due anni. Secondo la formula UCLA, puoi aspettarti di perdere circa 10 libbre. (4, 5 kg) ogni mese dopo l'intervento.

Primo anno

Dopo l'intervento chirurgico, la dieta è limitata ai liquidi per due settimane, dopodiché si procede a cibi morbidi e passati per altre due settimane. Dopo il primo mese dall'intervento, l'equipe medica può autorizzare una dieta solida. Ci si può aspettare una perdita di peso graduale e stabile dopo la chirurgia della manica gastrica, secondo il Columbia University Center for Metabolic and Weight Loss Surgery. Il Columbia Center sottolinea che la perdita di peso sostenuta è in realtà più importante della quantità di peso che si può perdere.Sperimenterai una graduale riduzione della quantità di peso che perdi nei primi mesi dopo l'intervento.

Mantenere la perdita di peso

Anche se la chirurgia della manica gastrica crea uno stomaco più piccolo e quindi si mangia meno, la dieta e l'esercizio fisico sono fondamentali per una perdita di peso sana e continua. I pazienti con bypass gastrico devono adottare cambiamenti permanenti nel loro stile di vita che includono esercizio fisico regolare e speciali pratiche dietetiche, spiega MedlinePlus, che a sua volta raccomanda di seguire le linee guida post-chirurgiche sulla dieta e l'esercizio fornite dal medico e dal nutrizionista. Coloro che eseguono la chirurgia della manica gastrica spesso raccomandano di partecipare a un programma di cambiamento del comportamento. Ci si può aspettare una perdita di peso continua per due o tre anni dopo la procedura se si seguono le linee guida della propria squadra medica.

Perdita di peso

La mancata osservanza delle abitudini alimentari e di dieta e il consumo prematuro sono i motivi più comuni per il fallimento nella perdita di peso dopo una procedura di manica gastrica, spiega la Columbia University Centro per chirurgia metabolica e perdita di peso. Un nutrizionista può aiutare i pazienti a impegnarsi a cambiare stile di vita e raccomandare abitudini alimentari. Il Comumbia Center consiglia di chiedere aiuto rapidamente e di accettare l'intervento del nutrizionista o della squadra medica. L'aderenza al tuo programma post-intervento postoperatorio è il modo migliore per localizzare e correggere i problemi.

Video Tutorial: The Great Gildersleeve: Flashback: Gildy Meets Leila / Gildy Plays Cyrano / Jolly Boys 4th of July.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: