Il Desiderio Di Cibo Ii


Il Desiderio Di Cibo Ii

Se non si desidera semplicemente un Brownie Sundae con salsa al cioccolato caldo: sei disperata per uno. E nient'altro (nemmeno quella cremosa torta di formaggio che hai in frigorifero) ti soddisferà. Suona familiare? Se è così, sei tra il milione di americani che sperimentano voglie di cibo su base regolare.

In realtà puoi avere desideri o desideri intensi per quasi tutto. Il freddo può ispirare voglie per un maglione di lana, un fuoco scoppiettante o un bagno caldo. Lo stress del lavoro può darti voglie per una vacanza. Ma scrivi la parola "brama" in qualsiasi motore di ricerca e quello che prima vedrai sono principalmente i risultati relativi al cibo. E chiedi a un amico di condividere le tue voglie principali (probabilmente elenca un elenco di cibi).

Circa il 75 per cento delle persone hanno il desiderio di cibo di routine, secondo Susan B. Roberts dice, professore di nutrizione presso la Tufts University e autore di "The 'I' Diet" ed avere più donne gli uomini Il tuo modo di rispondere alle tue voglie di cibo può avere un ruolo importante nel tuo benessere fisico ed emotivo.

Dieta o etichettatura di determinati alimenti come "vietati" spesso innesca un aumento di desideri per loro.

Minh-Hai Tran, dietologo registrato

Fattori fisici

Più di 21 milioni di americani soffrono di depressione ogni anno, secondo la Mental Health America. Bassi livelli di serotonina associati a questa condizione ispirato il desiderio di cibo in molte persone, dice Simon Casey, un autore di licenza e di "segreti di ricchezza emotiva: Come seguire il Yellow Brick Road". Terapeuta

Questo perché i carboidrati aiutare il vostro serotonina prodotti del cervello (una sostanza chimica che permette di sperimentare il rilassamento, la soddisfazione e la gioia).

Casey spiega che "le persone con bassi livelli di serotonina utilizza carboidrati per raggiungere rapidamente sentirsi abbastanza bene anche per un breve periodo di tempo ".

alimenti raffinati, come dolci, snack salati e prodotti da forno commerciali, offrono carboidrati ad azione rapida. come rilasciare i livelli di serotonina, più intenso sarà il vostro desiderio di tali alimenti. Molti inferiore I prodotti raffinati contengono anche pochi nutrienti, che associano desiderio e carenze nutrizionali. Ecco, il tuo cervello invia segnali al tuo corpo in modo che desideri alimenti che li contengano.

Poiché gli ormoni aiutano a regolare l'appetito e il tuo umore, desiderio di cibo sono anche derivati ​​da condizioni ormonali, tra cui la sindrome premestruale, gravidanza, menopausa e malattie della tiroide.

e spendere un sacco di tempo senza mangiare abbassa il livello di zucchero nel sangue, che aumenterà la voglia di mangiare carboidrati, come Martha McKittrick, registrato e certificato diabete educatore New York dietetico dice."Dubito che molti di voi abbiano voglia di broccoli quando non si mangia da otto ore, la mia ipotesi è che cercheranno qualcosa di dolce o dolce", dice il dottore.

E quei cibi amidacei e dolci, come biscotti, caramelle, pane bianco e patatine fritte hanno un alto contenuto glicemico, il che significa che hanno un impatto significativo sul livello di zucchero nel sangue. Raggiungere la soddisfazione di questi alimenti, in particolare in grandi quantità, può stimolare la fame e farti mangiare più carboidrati.

Ma mangiare troppo poco può avere effetti simili. McKittrick dice: "Quando si consumano troppo poche calorie tuo ipotalamo produce neuropeptide Y in più, un messaggero chimico che ti incoraggia a mangiare più carboidrati" e "Inoltre, l'ipotalamo secerne un'altra sostanza chimica chiamata 'galanin', che aumenta l'appetito per gli alimenti ricchi di grassi e carboidrati. "

Fattori emotivi

Lo stress, l'ansia, la solitudine, la delusione, la noia e persino l'eccitazione possono incoraggiare le voglie di certi cibi in particolare. Puoi avere voglie di cibo come mezzo di distrazione per situazioni stressanti (o brama cibi che hai mangiato da bambino quando ti mancano i tuoi cari). Se le tue emozioni sono fortemente legate alle tue abitudini alimentari, potresti avere desideri e cercare qualcosa da sgranocchiare senza nemmeno rendersi conto delle influenze emotive che sono in gioco.

In uno studio pubblicato su "Fisiologia e comportamento" nel settembre 2009, i ricercatori hanno analizzato le voglie e lo stato emotivo di 198 donne obese. Le donne avevano voglie di cioccolato sul resto del cibo. Coloro che hanno sofferto di disagio psicologico hanno mostrato un desiderio significativamente maggiore di dolci ad alto contenuto di grassi rispetto ai partecipanti che non hanno avuto problemi di stress. Le donne che stavano vivendo PMS hanno mostrato un aumento delle voglie per il cibo spazzatura.

Le conseguenze emotive del desiderio di cibo lasciano un passo per un catch-22. Resistere agli alimenti che desideri ardentemente può aumentare il tuo desiderio per loro, facendoti sentire ansioso (e infine scatenando un abbuffata più tardi). Nutrire le tue voglie può innescare un sentimento di colpa e frustrazione (stimolando il cibo emotivo o mangiando in risposta a stimoli emotivi piuttosto che fisici).

"Quasi nessuno si sente bene con le voglie per le cose", dice Roberts, "La maggior parte delle persone si sente male perché si sente senza controllo e sperimenta l'aumento di peso."

Guilty per alimentare il vostro desiderio nonché ansioso di cercare di resistere alle cause di stress (che aumenta la produzione di cortisolo, un ormone direttamente legata all'aumento di peso e vincolante grasso). In altre parole, piacere o resistere agli alimenti che brami può contribuire ad aggiungere sterline.

Per combattere i chili in eccesso, molte persone che bramano diete alimentari (in particolare diete, che non forniscono un'alimentazione adeguata).La National Eating Disorders Association spiega che negando al tuo corpo le sostanze nutritive essenziali, ben bilanciato e le calorie necessarie per funzionare correttamente aumenta il rischio di cadere nel desiderio di cibo e le sue complicanze (inclusi binge eating, metabolismo lento, aumento di peso, problemi con dormire, ha aggiunto stress, ansia e umore depresso). Poiché le emozioni negative e il cattivo riposo possono anche contribuire al desiderio di cibo, questo crea un effetto valanga.

Gestione

Alimenti sani e confortevoli

Anche se la porzione occasionale o modesta di un pasto a basso contenuto di nutrienti si adatta alla tua dieta generale, imparare a aggiungere più nutrienti ai tuoi cibi preferiti può permetterti di gustarli di più spesso ed evitare il senso di privazione.

Se hai voglia di snack salati, McKittrick suggerisce popcorn a microonde ipocalorico (un sostanziale cereale integrale) o tortilla al forno. Per un'opzione più naturale, scegli il popcorn gonfiato con le erbe.

Per saziare il tuo gusto dolce, cerca uno yogurt condito con frutta o mezza tazza di gelato non zuccherato con aggiunta di lampone. Una tazza di lamponi freschi fornisce 8 grammi di fibra saziante.

Al posto della tipica pizza, cuoci la pizza integrale con salsa di pomodoro, verdure affettate e un po 'di formaggio.

Sostituire un hamburger con formaggio e patatine fritte per un hamburger di tacchino magro su pane nero, servito con patate dolci al forno.

Ti piace la torta? Prepara la tua ricetta preferita con la farina integrale invece della farina e sostituisci il burro con l'olio di canola. Per consistenza, dolcezza e antiossidanti extra, mescolare le bacche fresche o congelate nell'impasto.

Video Tutorial: Come eliminare la voglia di dolci (se segui una dieta rigida).

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: