Cibi Da Evitare Quando Si Hanno Problemi Renali


Cibi Da Evitare Quando Si Hanno Problemi Renali

I reni sono uno dei principali dispositivi di filtraggio del tuo corpo. Questi organi mantengono l'equilibrio di elettroliti e fluidi ed eliminano i prodotti di scarto dal flusso sanguigno. Quando ci sono problemi cronici, i reni non sono più in grado di funzionare come dovrebbero. Una dieta appositamente studiata per prendersi cura della funzionalità renale, aiuta a mantenere il giusto equilibrio di liquidi, proteine, elettroliti e minerali attraverso ciò che si mangia, perché i reni non possono più farlo da soli. Se ha una malattia renale, lavora a stretto contatto con il tuo medico e un dietologo professionista per determinare un piano alimentare adeguato per il tuo caso.

Riduce il consumo di prodotti lattiero-caseari

I reni sono responsabili del mantenimento del delicato equilibrio di minerali come fosforo e calcio nel corpo, rimuovendone l'eccesso nel sangue. Quando si soffre di malattie renali, i reni non filtrano il fosforo come dovrebbero e, di conseguenza, i loro livelli aumentano nel sangue. Quando questo accade, il corpo inizia a prendere il calcio dalle ossa per mantenere l'equilibrio rispetto al fosforo. La cosa migliore è cercare di limitare il consumo di alimenti che contengono una grande quantità di fosforo, come nel caso del latte, dello yogurt e del formaggio, al fine di mantenere i livelli di minerali vicini alla norma. il sangue Altre fonti alimentari ad alto contenuto di fosforo sono cereali integrali, frutta e piselli secchi, fagioli o cioccolato.

Impara ad essere selettivo con frutta e verdura

Molti frutti e verdure sono ricchi di potassio, un altro minerale essenziale che assicura che i nervi ei muscoli continuino a funzionare correttamente. I reni sani sono in grado di mantenere il livello di potassio nel sangue senza problemi, ma per i reni malati o danneggiati diventa molto difficile filtrare il potassio disciolto nel sangue. Alti livelli di potassio possono generare frequenze cardiache anormali e pericolose e persino indurre una completa cessazione del battito cardiaco. Se hai problemi ai reni, cerca di limitare l'assunzione di potassio, controllando il consumo di frutta e verdura che lo contengono in quantità elevate, come banane, broccoli, arance, patate o patate. pomodori, funghi, melone (melone), kale (cavolo nero), prugne, uvetta, radice di tarassaco e bietola.

Limiti di proteine ​​

I reni sono responsabili del filtraggio fuori dal flusso sanguigno, un prodotto di scarto chiamato urea. Quando la funzione renale diminuisce, diminuisce anche la capacità di filtrare questo materiale.L'eccesso di urea nel sangue aumenta la pressione sui reni, che può diminuire la loro funzione ancora di più. Poiché l'urea è un sottoprodotto della scomposizione proteica, limitare la quantità di proteine ​​nella dieta può anche aiutarti a mantenere sotto controllo i livelli ematici. Gli alimenti ricchi di proteine ​​includono carni, pollame, uova, latticini, frutta secca e semi.

Monitoraggio del sodio

I reni sani rimuovono l'eccesso di sodio dal sangue, prevenendo la ritenzione di liquidi. Come nel tuo stato, la funzione renale diminuisce, il sodio e il fluido in eccesso possono accumularsi nel sangue. Ciò genera ipertensione e gonfiore alle mani, agli occhi e alle caviglie. Evitare alimenti ricchi di sodio e condimenti e spezie come sale da cucina, brodo di pollo concentrato, formaggio, salsicce, zuppe in scatola, piatti surgelati, cene elaborate, pancetta, patatine fritte e noci salate.

Alcuni punti da considerare

Non ci sono due casi di malattia renale uguali. Sebbene ci siano raccomandazioni generali su cosa evitare quando si tratta di malattie renali, l'esatta dieta e il piano nutrizionale per voi dipendono dallo stato di salute individuale e dal livello di funzionalità renale che conservate. Lavora a stretto contatto con il tuo team medico per determinare la quantità di ogni sostanza nutritiva che dovresti consumare ogni giorno e quali alimenti dovresti evitare o limitare. Segui sempre le raccomandazioni del tuo medico.

Video Tutorial: Reni: i cibi da evitare per non affaticarli.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: