Cibi Da Evitare Se Si Dispone Di Malattia Diverticolare


Cibi Da Evitare Se Si Dispone Di Malattia Diverticolare

malattia Se le è stato recentemente diagnosticato diverticolare, forse hai già sperimentato alcuni effetti collaterali dolorosi di questa condizione. Se stai cercando un modo per prevenire futuri focolai di questa malattia, la tua dieta è un buon punto di partenza. Mangiare una dieta sana ricca di fibre è importante, ma dovresti anche evitare certi cibi per aiutarti ad assicurarti che la tua malattia non peggiori.

Diverticolosi vs. diverticolite

I termini "diverticolosi" e "diverticolite" sono talvolta usati in modo intercambiabile, ma sono condizioni diverse. La diverticolosi si verifica quando piccole sacche chiamate "diverticoli" si formano nella parete intestinale. Hanno diverticolosi, secondo la National Digestive Diseases Information Clearing House, il 10 per cento degli adulti con oltre il 40 e il 50 per cento oltre i 60 anni. Quando il diverticolo si infetta e si infiamma, la condizione è chiamata "diverticolite". Molte persone con diverticolosi non hanno sintomi ma coloro che sviluppano la diverticolite possono manifestare sintomi come dolore addominale, crampi, nausea, vomito, febbre e brividi.

Cereali raffinati

Una dieta a basso contenuto di fibre può causare problemi se si dispone di diverticolosi. Gli alimenti fatti con cereali raffinati, come pane bianco, focacce, muffin e riso bianco, non hanno la fibra necessaria per passare attraverso il tuo apparato digerente. Il movimento lento può causare stitichezza, creando un eccesso di pressione nel tratto intestinale, che porta alla formazione di diverticoli e diverticolosi. Aumenta l'assunzione di fibre mangiando più frutta e verdura, cereali integrali e legumi.

Alimenti grassi e carni rosse

Alimenti grassi come quelli fritti possono anche causare stitichezza, peggioramento della malattia diverticolare. Inoltre, i cibi ricchi di grassi possono essere problematici perché il grasso può bloccare i diverticoli e innescare la diverticolite. Insieme ai cibi fritti, il Centro medico dell'Università del Maryland consiglia di evitare la carne rossa se si soffre di una malattia diverticolare.

Riposo dell'intestino

La diverticolite è una condizione acuta e richiede un piccolo intervento in più. Durante un episodio di diverticolite, il medico può raccomandare di lasciare riposare l'intestino seguendo una dieta liquida o povera di fibre. Mentre segui una dieta a basso contenuto di fibre, evita frutta e verdura, cibi integrali, fagioli secchi e legumi. Dopo che il colon ha la possibilità di recuperare, il medico aumenterà gradualmente la quantità di fibre nella dieta.

Cosa dire di noci e semi?

I medici hanno tradizionalmente raccomandato che i pazienti con malattia diverticolare evitassero noci, semi e popcorn.Alcuni medici hanno addirittura suggerito di allontanarsi da frutta e verdura con semi, come fragole, lamponi, pomodori e cetrioli. Gli esperti pensano che quei cibi potrebbero rimanere intrappolati nei diverticoli, causando infezioni e infiammazioni. Tuttavia, secondo il National Digestive Diseases Information Clearinghouse, non ci sono prove scientifiche a sostegno di questa raccomandazione, quindi non è necessario evitare noci e semi.

Video Tutorial: Diverticoli: ci sono alimenti da evitare?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: