Buone Tecniche Di Nuoto Per Tonificare Il Corpo


Buone Tecniche Di Nuoto Per Tonificare Il Corpo

Nuotare usa tutto il corpo e anche aiuta a sviluppare un sistema cardiovascolare sano. Poiché è un buon allenamento per tonificare l'intero corpo, puoi utilizzare diverse parti di ogni stile per tonificare aree specifiche del tuo corpo. Ricordati di fare un allenamento completo poiché il nuoto non è uno sport che include il peso, quindi non aiuta a mantenere il tuo sistema scheletrico.

Tonifica tutto

La ricerca di stili diversi accentua i diversi gruppi muscolari, tonificando tutto il corpo. Lo stile del petto si concentra sulle gambe e sul busto, mentre lo stile a farfalla sviluppa un potente dorso, spalle, braccia e busto. Sia lo stile libero che la dorsale aiutano a sviluppare il busto e a rafforzare braccia e gambe. Per evitare la noia e le lesioni da sovrallenamento, puoi variare i tuoi stili, compresi i mix, in cui nuoti farfalla, schiena, petto e libero in serie o routine complete - serie di turni - che si concentrano su ciascuno dei tuoi stili.

Focus sulla parte superiore del corpo

Gli esercizi di trazione dirigono i tuoi sforzi verso la parte superiore del tuo corpo, contribuendo a sviluppare i muscoli della schiena e delle spalle, nonché i muscoli delle braccia e del busto. Rimuovi le gambe da questa sezione del tuo allenamento usando le boe di trazione - un dispositivo a forma di rene che si tiene tra le cosce - per mantenere a galla la parte inferiore del corpo. Aggiungi pallets per tirare - pallet di plastica che tieni in mano - per aumentare la resistenza. Assicurati di utilizzare la posizione corretta della mano, in qualsiasi modo, prima di posizionare i pallet. Se la tua mano entra nell'acqua con i pollici, sei a rischio di sviluppare la "spalla del nuotatore", che è una lesione comune nei nuotatori causata da una eccessiva rotazione che infiamma la cuffia dei rotatori.

Focus sulla parte inferiore del corpo

La pratica del calcio concentra i tuoi sforzi sulle gambe. Il calcio a forbice, il tipo di calcio usato nel freestyle e nella schiena, assicura una gamba forte e lunga. Se sei un corridore, puoi sentire che i giri nuotando con un calcio sono inefficienti e frustranti. Corridori e ciclisti, inoltre, hanno frequentemente una limitata flessione alla caviglia, che fa sì che i loro piedi fermino la loro avanzata quando calciano. Calciare con un piede a punta aggiungendo pinne all'allenamento aumenta lentamente la flessione della caviglia. Usa una pedana per rendere piacevoli le tue pratiche. Questo non genera un allineamento ideale per il tuo corpo, ma rompe la monotonia dei giri di nuoto e rinforza anche le tue gambe. Per un migliore allineamento, e se il collo e le spalle sono crampi quando si tiene il calcio, tenere le mani distese davanti a sé e sollevare la testa per respirare.

Torso

Il torso gira il tuo corpo mentre nuoti stile libero o indietro, muovi i fianchi e consenti al tuo corpo di rotolare in stile farfalla, e mantieni il tuo corpo allineato in stile petto. Per maggiore isolamento e rafforzamento, prendi una pedana e fai una pratica completa del calcio delfino o della farfalla. Girati con il calcio, con le braccia rivolte in avanti e tenendo i bordi della tavola, e respira normalmente. Concentrati sul mantenere il busto dritto e usa i muscoli del busto per sollevare la parte inferiore sopra la superficie dell'acqua.

Video Tutorial: Nuoto ed esercizi - Posizione della testa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: