Linee Guida Da Seguire Dopo La


Linee Guida Da Seguire Dopo La

Una Permanente è un modo veloce per arricciare un attraente capelli ricci. Mentre quelli permanenti possono essere costosi e dispendiosi in termini di tempo, una cura adeguata può aumentare la lunghezza dei bigodini. Presta attenzione alla tua routine quotidiana di cura dei capelli, al fine di ottenere il massimo dal tuo permanente.

Lavati i capelli e asciugali rapidamente

Dopo il permanente, dovrai attendere da 24 a 72 ore prima di lavarti i capelli. Consulta il tuo stilista riguardo al preciso periodo di attesa, poiché questo può variare in base al tipo di capelli e al tipo di permanente applicato. Una volta che è il momento di lavare, usa acqua calda invece di acqua calda, perché il calore può rovinare i tuoi ricci. Scegli uno shampoo e un balsamo specifici per capelli permanenti, per proteggere la procedura e impedire che i capelli si asciughino troppo. Pettina i capelli con un pettine a denti grossi mentre è ancora bagnato e con il balsamo. Questo aiuterà a prevenire la rottura durante la pettinatura con un pennello. Non strofinare i capelli con un asciugamano per asciugarlo; invece, passare l'asciugamano con leggeri movimenti e lasciare asciugare i capelli in aria per evitare l'effetto crespo.

Metti da parte il calore

Il calore può essere il nemico permanente del permanente, così mentre vuoi evitare che i bigodini usino i pettini caldi, poiché possono danneggiare i capelli e rovina il permanente. Se davvero non hai altra scelta che usarli, prima applica un protettore termico o un prodotto condizionatore. Un diffusore adattato al tuo asciugacapelli proteggerà anche il permanente, poiché disperde l'aria e non altera i ricci tanto quanto un essiccatore standard.

Usa i prodotti giusti

Quando è il momento di pettinare i capelli, scegli prodotti per lo styling senza alcool, per evitare l'asciugatura dei capelli permanenti. Cerca shampoo idratanti e balsami specifici per capelli permanenti. Dare ai capelli un trattamento mensile di condizionamento profondo per mantenerlo idratato. Evitare l'uso di elastici per trecce; invece, utilizzare fasce elastiche coperte di tessuto per aiutare a prevenire la rottura.

Taglia i capelli

Parte del tenere i riccioli di un permanente taglia i capelli regolarmente, circa ogni quattro o sei settimane. Tagliare i capelli aiuterà i bigodini a rianimarsi e mantenere l'aspetto sano dei capelli. Attendere troppo a lungo per un taglio di capelli permanente può causare danni e, quando finalmente si esegue il taglio, è necessario rimuovere più capelli, che dureranno un tempo più breve.

Video Tutorial: Alimentazione e tumori: cosa dicono le linee guida.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: