Misurazioni Vita Sana Per Le Donne


Misurazioni Vita Sana Per Le Donne

Per una donna avere una vita sottile e snello è molto più di una caratteristica fisica attraente. È un indicatore molto importante della tua salute attuale e delle possibilità di sviluppare malattie cardiache, diabete e tumori legati al peso in futuro. I National Institutes of Health e l'American Heart Association riconoscono che la circonferenza della vita è un marker di malattia. Pertanto, hanno stabilito linee guida per determinare la misura della vita sana.

Misura la vita

Tutte le donne hanno corpi diversi, quindi è molto importante avere un metodo di misurazione standard appropriato per calcolare la circonferenza della vita. Secondo la Harvard Medical School, il punto di riferimento ufficiale per posizionare il metro è leggermente al di sotto dell'osso dell'anca a livello dell'ombelico. Anche se è meglio avere un aiuto per effettuare la misurazione, puoi anche farlo da solo se necessario. Respirare normalmente e prendere la misura quando si espira senza immergere il pansa.

Calcolare i rischi

Nelle donne in sovrappeso con un indice di massa corporea di 25 o più, avere una vita che misura più di 35 pollici è considerata una condizione ad alto rischio e dannosa per la salute. Quando hai una misurazione della vita di oltre 33 pollici, indipendentemente dall'indice di massa corporea, sei soggetto a ulteriori rischi per la salute, ma non è considerato una condizione ad alto rischio. Ad eccezione delle donne incinte, ovviamente.

Grasso e salute addominale

La circonferenza della vita è molto importante perché fornisce informazioni su quanto grasso addominale viscerale ha una donna tra i suoi organi. Il grasso viscerale è diverso dal grasso sottocutaneo, che si trova nelle cosce, nelle anche, nelle braccia e nella schiena perché viene alimentato direttamente attraverso la vena porta del fegato. La carestia era comune ai tempi dei cavernicoli, quindi il grasso viscerale era cruciale per sopravvivere. Tuttavia, oggi c'è la necessità minima di immagazzinare l'energia disponibile. Questo tessuto adiposo, chiamato anche omento, causa disordini metabolici come bassi livelli di zucchero nel sangue, malattie cardiache, diabete e aumenta il rischio di sviluppare il cancro al seno e la malattia della colecisti.

Modi per ridurre la vita

Contrariamente alla credenza popolare, fare squat non funziona per ridurre il grasso viscerale. L'attività cardiovascolare moderata e intensa è il miglior tipo di esercizio per bruciare i grassi nel corpo. Tuttavia, è stato dimostrato che l'allenamento con i pesi aiuta anche a ridurre il grasso addominale. Pertanto, la combinazione di 30 a 60 minuti al giorno di cardio e allenamento della forza al giorno è una strategia efficace per mantenere o perdere peso in vita.

Video Tutorial: COME FARE una PRIMA COLAZIONE SANA e NUTRIENTE con Simona Vignali.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: