Palpitazioni Cardiache, Zucchero E Caffeina


Palpitazioni Cardiache, Zucchero E Caffeina

La caffeina, uno stimolante, può causare Palpitazioni cardiache, se si mangia troppo o si è sensibili ad esso. Può anche causare attacchi di panico o ansia, soprattutto se hai già un disturbo d'ansia, che a sua volta può causare palpitazioni cardiache. C'è poca o nessuna ricerca che collega il consumo di zucchero alle palpitazioni cardiache, anche se l'ipoglicemia o il basso livello di zucchero nel sangue possono causare palpitazioni.

palpitazioni cardiache

Quando si hanno palpitazioni cardiache, martellante sensazione al petto, alla gola o al collo come se il tuo cuore è da corsa, svolazzanti, batteva nel petto, o battiti intermittenti. La maggior parte delle palpitazioni cardiache è innocua. Tuttavia, le palpitazioni possono indicare disturbi potenzialmente gravi della frequenza cardiaca o del ritmo.

Caffeina e palpitazioni

L'adulto medio sano può tollerare caffeina in quantità moderate, tra 200 e 300 mg al giorno. Questa è la quantità media tra 8 e 16 once. (Da 240 a 480 ml) di caffè, da quattro a cinque, da 6 once. (178 ml) o 12 once (356 ml) lattine di cola, o due o tre, 8 once di bevande energetiche. (240 ml). Quantità superiori a 500 mg al giorno possono causare sintomi come battito cardiaco accelerato o palpitazioni cardiache. Ma se siete sensibili alla caffeina o di avere un disturbo d'ansia, una quantità molto più piccola di caffeina può causare palpitazioni cardiache, da soli o come un sintomo di un attacco di panico o ansia attacco.

Fonti di caffeina

Oltre a caffè, tè, cola e bevande energetiche, la caffeina si trova in alcune bibite analcoliche. Il caffè decaffeinato contiene ancora piccole quantità di caffeina. Il cioccolato contiene anche caffeina. Alcuni trasformatori alimentari aggiungono anche caffeina ad alimenti come avena, gomma da masticare e mentine per l'alito e semi di girasole. Supplementi per la perdita di peso e alcuni farmaci da banco o da banco, come antistaminici e antidolorifici, contengono caffeina. Se siete sensibili alla caffeina diffidare di qualsiasi prodotto propagandato per aumentare l'energia o la vigilanza o se l'etichetta indica caffeina o erbe contenenti caffeina, come il guaranà o yerba mate utilizzate come ingredienti.

Zucchero e palpitazioni

Nessuna ricerca collega lo zucchero di per sé alle palpitazioni. Tuttavia, alcune persone che mangiano troppe caramelle possono indurre l'organismo a produrre insulina, il che provoca una diminuzione della glicemia. Lo zucchero nel sangue a volte può causare palpitazioni cardiache. Se sei diabetico o sei soggetto ad episodi di ipoglicemia, i dietisti consigliano di evitare o di ridurre notevolmente la quantità di zuccheri semplici che mangi.

Prevenzione e trattamento

Se la caffeina fa accelerare il cuore, guarire è facile, ridurre o eliminare la quantità di caffeina che si mangia. Il National Institutes of Health consiglia di chiamare il 911 se sintomi come perdita di conoscenza, sudorazione, nausea, dolore toracico, svenimento o vertigini accompagnano le palpitazioni cardiache. Se le palpitazioni sono nuove per te o se hai frequenti battiti cardiaci extra (il tuo polso è più di 100 battiti al minuto senza esercizio fisico), un attacco d'ansia, o febbre, o hai una malattia cardiaca o fattori di rischio per le malattie cardiache come il diabete, la pressione alta o il colesterolo alto chiamate il vostro medico il più presto possibile.

Video Tutorial: Il caffè e le sue proprietà alimentari.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: