Come È Cambiato L'Esercizio Dal Passato Al Presente Per I Bambini A Scuola?

Come È Cambiato L'Esercizio Dal Passato Al Presente Per I Bambini A Scuola?

I primi programmi di forma fisica moderna ha iniziato in Europa e la diffusione negli Stati Uniti durante il diciannovesimo secolo, mentre gli Stati Uniti diventavano una nazione industrializzata, le persone passavano meno tempo a fare lavori fisici. Pertanto, la necessità di programmi di educazione fisica nelle scuole è diventata vitale per garantire una società sana e in forma. Sociale, la salute e la politica hanno influenzato i programmi di esercizio di scuola negli Stati Uniti dallo scorso fino a 21.

secolo Beginnings

tra il 1700 e il 1850, la diffusione di educazione fisica in tutta Europa (produzione quindi programmi di ginnastica in Germania, Svezia, Danimarca e Inghilterra). Tuttavia, negli Stati Uniti, non c'erano programmi di educazione fisica a causa delle molte difficoltà che i coloni hanno dovuto affrontare durante il periodo coloniale. Nel 1776, gli immigrati europei hanno cominciato a portare in palestra per gli Stati Uniti, ma la formazione iniziale americani sono rimasti concentrati sulla lettura, scrittura e aritmetica. In realtà, l'educazione fisica non è stata inclusa nel curriculum delle scuole fino a dopo la guerra civile si è conclusa nel 1865. La maggior parte dei programmi di post-Civil War Period si sono concentrate principalmente su sport e giochi. Anche i primi programmi di insegnamento per insegnanti di educazione fisica sono iniziati durante questo periodo. idoneità

la prima metà del XX

Test secolo fisica dei bambini in Europa e in America durante gli anni 1940 e primi anni 1950 ha rivelato che il 56 per cento degli studenti americani fallito almeno una collaudo di componenti, tra cui ascensori gamba, squat, solleva il tronco o toccare le dita dei piedi, secondo il Consiglio del Presidente sulla forma fisica e dello Sport. Tuttavia, solo l'8% degli studenti europei ha fallito in un componente. Come risultato, il presidente Eisenhower ha istituito Consiglio del Presidente su attività fisica, che comprendeva raccomandazioni come fornire più tempo, attrezzature e personale per l'insegnamento di educazione fisica nelle scuole. Dal 1966, il Premio del Presidente della Repubblica Physical Fitness offerto riconoscimento ai buoni studenti che ha segnato al 15° percentile di attività tra cui campo di softball, salto in lungo, il precipitare delle 50 yarde e la carriera di 600 metri a piedi o in esecuzione. Il nome del consiglio in seguito cambiò in "Consiglio presidenziale di educazione fisica e sport".

tardo XX

secolo Nonostante precedenti sforzi del Consiglio di Presidenza sulla forma fisica e l'istruzione sport, gli esami di educazione fisica nel 1970 ha mostrato alcun miglioramento (che a sua volta ha spinto indietro il desiderio di rafforzare programmi di attività scolastiche).A metà degli anni '80, i componenti che la valutazione di idoneità fisica della scuola comprendeva erano: squat, push-up o pull-up (per misurare la forza della parte superiore del corpo), una passeggiata di 1 miglio o 6 km, oppure correndo, il test di Wells e Dilon e il test di Léger. Nel corso degli anni, diversi presidenti hanno modificato le raccomandazioni del Consiglio per rafforzare ulteriormente i programmi di educazione fisica.

Inizio 21° secolo

A partire dal 2011, quasi 10 milioni di bambini e adolescenti sono in sovrappeso e un numero minimo di stati richiede lezioni di educazione fisica quotidiana per aiutare a risolvere questo problema, secondo l'Associazione. Cuore americano (AHA). Infatti, secondo l'edizione autunno 2006 della rivista "Education Next", dal 1991 al 2003, il numero di studenti delle scuole superiori negli Stati Uniti che partecipavano a corsi di educazione fisica giornaliera è stato ridotto dal 42 al 28%. Mentre la maggior parte dei distretti scolastici nel 2006 aveva linee guida sull'educazione fisica, secondo alcuni rapporti, trascorrevano troppo tempo in attività non strutturate o vigorose. L'American Heart Association raccomanda agli studenti di ricevere almeno 150 minuti di educazione fisica alla settimana nella scuola elementare e un minimo di 225 minuti alla settimana nella scuola media. Inoltre, l'AHA suggerisce che il completamento di un programma di educazione fisica, con standard insegnati da insegnanti di educazione fisica certificati, sia incluso come requisito per diplomarsi alla scuola superiore.

Video Tutorial: Vita Con Mamma VS Senza Mamma - iPantellas.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento