Come Calibrare Il Mirino Ottico Di Un Fucile Calibro 22


Come Calibrare Il Mirino Ottico Di Un Fucile Calibro 22

La cartuccia "22 Long Rifle (LR)" ) "è un proiettile molto leggero, quindi può sorprendere molti tiratori alle prime armi che hanno una portata decente. Inoltre, i cacciatori che usano proiettili da 22 millimetri di solito perseguono piccoli animali, come i roditori. Se si combina un ambito decente con obiettivi piccoli, la necessità di regolare l'ambito è chiara.

Inizia posizionando tra due e quattro obiettivi. La distanza più comune per esercitarsi con un fucile calibro 22 è di 100 iarde, quindi posizionane almeno due: una a 50 o 60 iarde e l'altra a 100 iarde. Ulteriori bersagli possono essere localizzati dopo 100 metri, ma non oltre 200 metri.

Assicurati che l'arma sia scarica. Questa è una misura precauzionale molto necessaria, quindi non dimenticarlo.

Posizionare il dispositivo di calibrazione spostandolo attraverso la canna.

Afferra la tua arma nel modo giusto: la tua mano abile (destra per la maggior parte) sull'elsa, l'altra sulla canna davanti al grilletto e il calcio appoggiata completamente sulla spalla.

Disegna il tuo occhio più vicino all'occhio, chiudendo l'altro occhio. Vedrai che ci sono due reticoli (reticoli). Uno è per la vista, l'altro per il dispositivo di calibrazione.

Regola i controlli verticali (goccia proiettile) e orizzontale (forza del vento) in modo che i due reticoli siano allineati.

Controlla nuovamente il mirino osservando tutti gli obiettivi con lo scopo. Utilizzare l'ingrandimento dell'oscilloscopio per obiettivi più distanti. L'allineamento dei reticoli non dovrebbe essere diverso. Ora hai calibrato la tua vista.

Rimuovere il dispositivo di calibrazione. Fai alcuni test di prova se i tuoi bersagli si trovano in un raggio di tiro sicuro, ma se non li salvi per spararli più tardi.

Video Tutorial: Come tarare l.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: