Come Curare La Neuropatia


Come Curare La Neuropatia

Lesioni come ustioni o ossa rotte possono causare danni ai nervi. A volte, l'ipertensione o il diabete, quando non trattati, causano questo tipo di danno in tutto il corpo. I sintomi di questo disturbo sono dolore o formicolio nella zona interessata, debolezza e intorpidimento. Se i nervi danneggiati si trovano negli organi o in alcuni sistemi del corpo - invece che nella pelle o negli arti - l'apparato digerente, la pressione sanguigna e la respirazione potrebbero essere influenzate. Trattare le malattie sottostanti che causano questi danni nervosi impedirà la diffusione della malattia e, in alcuni casi, invertirà i suoi effetti. Il farmaco può riparare il danno e alleviare i sintomi, mentre la fisioterapia aiuterà il paziente a ritrovare il coordinamento e la forza. A volte è un intervento chirurgico in grado di riparare il danno.

Mantenere la pressione sanguigna al di sotto di 120 mmHg sistolica (numero più alto) e 80 mmHg diastolica (numero più basso). L'ipertensione mette il paziente a rischio di un incidente cerebrovascolare o ischemia cerebrale (diminuzione dell'irrigazione nei vasi sanguigni), causando problemi ai nervi, formicolio, intorpidimento e debolezza in tutto il corpo. Neuropatia diabetica e alterazioni ischemiche nel cervello sono le principali cause di danno nervoso indotto.

Controlla il diabete Si stima che oltre il 60% dei diabetici soffrirà di neuropatia diabetica, un danno nervoso generalizzato causato da livelli glicemici incontrollati. Mantenere questi livelli tra 80 e 120 mg / dl somministrando l'insulina in tempo. Seguire una dieta a basso contenuto di glucosio e mantenere un peso corporeo sano per prevenire la neuropatia diabetica e migliorare il danno causato dal mancato controllo dei livelli elevati di glucosio nel sangue.

Prenda duloxetina o pregabalin esattamente come le dice il medico. La FDA (Department of Food and Drug Control) ha approvato entrambi i farmaci per trattare la neuropatia, in particolare quella causata dal diabete.

Promuove la corretta guarigione di ferite e ferite. Riposa e tratta la pelle ferita come indicato. In alcuni casi, il danno causato a un nervo da una ferita ritorna quando guarisce. I medici attendono che la ferita sia guarita per sottoporsi a un intervento chirurgico o ad altri trattamenti.

Pensa alla chirurgia come opzione. In alcuni casi, la neuropatia causata da lesioni può essere curata ricollegando le estremità del nervo disconnesse. In altri casi, i medici usano il nervo di un donatore per innestarlo sull'estremità danneggiata; il nervo cresce ricollegando e riparando il danno allo stesso tempo. È comune provare dolore o un formicolio fastidioso durante il processo: è il segnale che il nervo sta guarendo.

Prendi antidepressivi se il medico ti dice di farlo. Queste sostanze agiscono nel corpo alleviando la nevralgia e essendo somministrate per curare i danni ai nervi non significa necessariamente che sei depresso.

Segui sempre le istruzioni del medico, fai sessioni di fisioterapia o fai qualche tipo di esercizio fisico. La fisioterapia migliora la forza e la coordinazione nei pazienti che non possono svolgere compiti normali a causa della neuropatia. Dopo l'intervento chirurgico, periodi di esercizio alternati con riposo resto dell'area interessata faciliterà lo sviluppo del nervo e insegnerà al paziente a utilizzare la parte del corpo che ha subito la ferita nel modo migliore. Cammina su un tapis roulant per aumentare la forza e la resistenza e per migliorare la sensibilità degli arti inferiori. Per esercitare i superiori, usa i pesi quando il medico approva.

Consiglio

Posizionare un arco protettivo ai piedi del letto per proteggere le gambe oi piedi danneggiati. Questo arco è una struttura metallica su cui riposano fogli e coperte per prevenire l'attrito che irrita le aree in cui il danno ai nervi provoca dolore e formicolio.

Avvertenze

A volte non c'è soluzione o miglioramento nelle neuropatie. Quando il danno è permanente, ricorrere alla riabilitazione e alla terapia psicologica per facilitare l'adattamento ai nuovi limiti. Tieni presente che una conseguenza della neuropatia è una diminuzione della sensibilità. Quindi sii diligente quando si tratta di controllare se ci sono ferite o infezioni nel tuo corpo. Essere proattivi a questo riguardo eviterà danni permanenti ai tessuti causando gangrena o amputazione.

Video Tutorial: Il dolore neuropatico: cos.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: