Come Comportarsi Con Un Vicino Di Casa Abusa


Come Comportarsi Con Un Vicino Di Casa Abusa

I conflitti tra vicini di casa fanno parte della vita e molti non vanno oltre un fastidio minore. Respira profondamente e resisti perché nella maggior parte dei casi è una differenza di opinioni personali. L'abuso, d'altra parte, è un problema serio. Se le cose si spostano al punto in cui ti senti intimidito o rischi di vedere il tuo vicino, è tempo di fare qualcosa al riguardo.

Identifica la causa. Sebbene il tuo vicino non abbia il diritto di abusare di te, potrebbe sentirsi giustificato da un problema ricorrente con te. Se scopri il problema, puoi trovare una soluzione e fermare l'abuso.

Conversa. Poni il problema e solleva domande, se non sei sicuro della causa del conflitto. Sii specifico su ciò che ti preoccupa e chiedi se vuoi dire o chiedere qualcosa. Mantieni la calma ma sii risoluto. Fai notare che non vuoi che la situazione continui e che vuoi trovare una soluzione.

Cerca di venire ad un accordo. Se il tuo vicino ti disturba senza ragione, non arrenderti non accettare qualcosa di ingiusto o minaccioso. Cerca di capire la posizione del tuo vicino e di offrire un'alternativa, se le tue richieste sono illogiche. Cerca di raggiungere un punto centrale che risolva il problema.

Scrivilo. Secondo i rapporti dei consumatori, se una conversazione gentile fallisce, è possibile scrivere una lettera formale che descriva il problema e perché non è tollerabile. Se il tuo vicino viola una legge o un ordine, digli perché non è accettabile. Raccogli le firme dagli altri vicini, se il problema riguarda anche loro e non solo te.

Partecipa alla Community Mediation Association per trovare una terza parte neutrale che ti aiuti a comunicare. I mediatori lavorano gratuitamente o caricano pochissimo; Non sono avvocati, quindi non possono occuparsi di regolamenti e problemi legali. Aiutano ad aprire linee di comunicazione e cercano di trovare una soluzione senza coinvolgere le autorità.

Chiama la polizia o contatta il sistema legale come ultima risorsa se l'abuso è fuori controllo o se ritieni di essere in pericolo. Se porti il ​​caso in tribunale, puoi essere contattato da un mediatore, secondo i rapporti del consumatore; ma a questo punto il tuo vicino potrebbe risentirti di più contro di te ed essere più riluttante a risolverlo. Gli ordini giudiziari di piccole dimensioni possono essere utili, se sono coinvolti denaro o proprietà, ma non per risolvere un conflitto.

Video Tutorial: Come infastidire il proprio vicino di casa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: