Come Ridurre Il Gonfiore In Un Ginocchio E Polpaccio


Come Ridurre Il Gonfiore In Un Ginocchio E Polpaccio

L'infiammazione che colpisce il ginocchio e il vitello è causato dall'accumulo di liquidi. Diverse circostanze possono determinare tali gonfiore, come ad esempio in piedi per lunghi periodi di tempo, la gravidanza, lesioni o l'obesità. Un ginocchio o un polpaccio infiammati possono sembrare più grandi del normale e questa condizione può influire sulla capacità di alzarsi in piedi. Fortunatamente, ci sono modi per ridurre questo disturbo.

Non appoggiarsi sulla gamba interessata. Camminare o stare in piedi con un ginocchio o un polpaccio in queste condizioni può prolungare la condizione. Lasciate riposare le gambe limitando attività come camminare, correre e stare in piedi.

Mantengali elevati. Mentre sdraiati usa i cuscini per mantenere gli arti gonfiati sollevati sopra il livello del cuore. Questa posizione consente al fluido di drenare e al rigonfiamento di essere ridotto.

Applica impacchi a freddo. Metti una busta di verdure surgelate o un impacco di ghiaccio sulle aree infiammate per 20 minuti da due a quattro volte al giorno per contribuire a ridurre il gonfiore. Avvolgere il ghiaccio in un pezzo di stoffa per evitare di ferire la pelle.

Limitare l'assunzione di sale. Il consumo di questa sostanza può causare ritenzione idrica e peggiorare il rigonfiamento. Adotta una dieta a basso contenuto di sale e non mangiare più di 1.500 mg al giorno. Bere più acqua (circa otto bicchieri al giorno) per ridurre la ritenzione di liquidi.

Esegui esercizi soft. Migliora la circolazione sanguigna nelle gambe e riduce l'infiammazione, facendo esercizi a basso impatto come ascensori per le gambe, Pilates e nuoto.

Video Tutorial: Ginocchio gonfio.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: