Come Dire Se Sei Incinta Quando Si Sta Assumendo Il Controllo Delle Nascite

Come Dire Se Sei Incinta Quando Si Sta Assumendo Il Controllo Delle Nascite

La maggior parte Le donne sanno che nessuna forma di controllo delle nascite è efficace al 100%. Per coloro che stanno assumendo pillole, si presentano circostanze occasionali in cui hanno motivo di chiedersi se potrebbero essere incinta. Per questo motivo, è comune chiedersi se le pillole contraccettive influenzano l'esito di un test di gravidanza o rendono più difficile determinare se la donna è incinta. In realtà, questo non è tanto. Le pillole contraccettive possono, in qualche modo, rendere più facile per una donna sapere se è incinta perché offrono il vantaggio di periodi chiaramente delineati.

Come determinare la gravidanza

Osservare la mancanza di un periodo. La maggior parte delle donne inizia i loro periodi il secondo o il terzo giorno delle pillole placebo nel loro pacchetto di controllo delle nascite (le pillole del placebo sono le ultime sette pillole nel pacchetto, regolarmente in un colore diverso rispetto al resto). Se una donna finisce le pillole placebo senza iniziare le mestruazioni, è un segno che potrebbe essere incinta.

Fai un test di gravidanza a casa. Anche se i test sono accurati annunciare che sette giorni prima del periodo mancante, Heidi Murkoff e Sharon Mazel dice nel suo libro "Cosa Aspettarsi Quando si aspettano" ( "Che cosa aspettarsi quando si aspetta"), i test sono più propensi a dare una risposta precisa un giorno o due dopo il periodo previsto. Non preoccuparti perché le pillole influenzano il test. La dott.ssa Miriam Stoppard dice in "Concezione, gravidanza e parto" che solo i farmaci che contengono hCG possono influenzare i test di gravidanza. Le pillole contraccettive non contengono hCG.

Follow-up sul test di gravidanza a casa. Uno studio del 2004 sull'American Journal of Obstetrics and Gynecology afferma che i test di gravidanza domiciliari sono accurati solo al 90% il primo giorno del periodo percentuale, il che significa che molte donne in gravidanza potrebbero continuare ad avere test negativi per un massimo di una settimana o più dopo. Se un test di gravidanza a domicilio è negativo, è meglio aspettare una settimana e (supponendo che il periodo mestruale non arrivi) per riprovare.

Confermare con un medico. Se il test di gravidanza rivela una gravidanza (o se hai più di una settimana senza un periodo), vale la pena visitare un ostetrico per eseguire un esame del sangue. Gli uffici dei medici possono testare il sangue per cercare l'hCG, l'ormone della gravidanza, anziché nelle urine, il che aumenta l'accuratezza del test. Alcune donne non sembrano trasportare l'hCG dal sangue alle urine, e per loro, i test di gravidanza a casa non funzioneranno mai (anche se sono ovviamente incinta).

Avvertenze

Per le donne che prendono il controllo delle nascite "tre mesi" in cui 11 settimane di pillole sono seguite da una settimana di placebo, può essere un po 'più difficile determinare se il concepimento si è verificato a metà del pacchetto, poiché non c'è periodo perduto. Le donne nel mezzo di pacchetti di controllo delle nascite di tre mesi che iniziano a sperimentare sintomi di gravidanza dovrebbero utilizzare un test di gravidanza a casa. Come con qualsiasi metodo contraccettivo tradizionale, il contraccettivo di tre mesi non influenzerà il risultato del test.

Video Tutorial: Travaglio e parto (la nascita) #35 (Diario di una mamma 2).


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: