Come Ridurre L'Acne E Pori Dilatati


Come Ridurre L'Acne E Pori Dilatati

nessuna persona piace a che fare con l'acne e pori dilatati, ma se si nota un focolaio occasionale di acne o grandi pori sul naso, è il momento per voi di prendere cura del problema. Indipendentemente dalla causa di queste condizioni, è possibile trattare e ridurre la quantità di sblocchi si verificano, riducendo la dimensione dei pori. Anche se ci sono alcune creme e trattamenti, la cura di base della pelle è la base della guarigione.

Lavare la pelle ogni mattina e sera con un delicato risciacquo facciale. In questo modo è possibile eliminare le cellule morte della pelle, l'olio e lo sporco che si accumula nella pelle e nei pori. Se pulisci la superficie della pelle, puoi evitare che la sporcizia si infiltrino nei pori e li blocchi, causando l'acne.

Rinfrescare il viso con acqua fredda subito dopo aver sciacquato il detergente. In questo modo puoi restringere i pori, serrarli e impedire allo sporco di penetrarli durante il giorno.

Utilizza una maschera facciale per ridurre le dimensioni dei pori; Una maschera con farina d'avena può essere l'ideale. Basta cucinare una porzione di farina d'avena, lasciarla raffreddare un po 'e poi applicarla sul viso. Lascia asciugare la maschera e poi risciacquala con acqua tiepida. In questo modo i pori sono tesi ed è possibile eliminare il materiale che si accumula in loro e che provoca l'acne scoppi.

Usa una crema da prescrizione per ridurre le dimensioni dei pori e dei brufoli dell'acne. Un tema comune che viene prescritto Retin-A, un derivato della vitamina A che aiuta a sciogliere la pelle morta in modo più rapido per creare la consistenza e il tono più uniforme.

Usare creme con alfahidrixi acido per sciogliere le cellule morte della pelle più veloce, ridurre i difetti e ridurre i pori. Creme e trattamenti esfolianti contenenti acido glicolico e acido lattico sono ideali per l'uso nel comfort di casa.

Video Tutorial: STOP ai brufoli, punti neri e pori dilatati.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: