Come Trattare Eruzione Cutanea Di Calore Nei Bambini


Come Trattare Eruzione Cutanea Di Calore Nei Bambini

Le condizioni di caldo e bagnati che fanno sì che tuo figlio sia responsabile della febbre miliare, conosciuta anche semplicemente come miliaria. L'eccessiva sudorazione intasa i pori della pelle, causando un'eruzione cutanea. Gli unguenti che intrappolano l'umidità sulla pelle causano anche la febbre miliare. I bambini sono particolarmente inclini a questa condizione. L'eruzione appare come piccole protuberanze e, in alcuni casi, con vesciche. I dossi possono essere rossi, in particolare sulla pelle chiara. La febbre miliare può essere aggravata dal pannolino e dall'eccesso di vestiti, come quando il bambino è troppo caldo in inverno. Questa condizione da sola non è grave, ma un bambino con eccesso di calore può soffrire di gravi problemi, come l'esaurimento da calore o l'ipertermia.

Lavare la pelle con acqua fredda (non di ghiaccio) senza sapone ogni due o tre ore. Lascia asciugare la pelle per contatto con l'aria. Piccole aree di febbre miliare possono essere trattate con un impacco freddo anziché con un bagno; Applicare l'impacco per 5-10 minuti ogni poche ore. È utile anche fare il bagno in acqua tiepida con due cucchiai di bicarbonato di sodio per litro d'acqua.

Accendi il condizionatore o la ventola nella stanza del bambino in modo che l'aria circoli e che la stanza rimanga fredda. Assicurati che il flusso d'aria sia diretto verso il bambino, ma non direttamente verso di lui.

Applicare una crema con idrocortisone all'1% solo nelle zone che causano prurito. Applicare la crema tre volte al giorno. Se la crema idrocortisone non è un'opzione, è possibile sostituirla con una lozione calamina.

Vestire il bambino con vestiti larghi o lasciarlo completamente nudo in modo che la pelle possa respirare. Assicurati che tuo figlio si trovi in ​​una zona ombreggiata dove possa rinfrescarsi.

Lasciare i bambini di età superiore a 1 su un asciugamano di cotone per assorbire il sudore dalla pelle.

Suggerimento

Se il bambino si gratta la zona interessata, tagliare le unghie o calze colócale in mano durante la notte per evitare che l'eruzione irritato, aggravando la condizione.

Avvertenze

Non usare pomate al posto delle creme idrocortisone. Unguenti e altri tipi di lozioni pesanti possono ostruire i pori del bambino.

Alcuni casi di febbre miliare possono richiedere cure mediche. Rivolgersi al proprio medico se l'eruzione cutanea non mostra segni di miglioramento dopo tre giorni o se il bambino sviluppa uno dei seguenti sintomi: febbre insieme all'eruzione; aree bagnate, trasudanti o rosse che potrebbero indicare un'infezione; diffusione dell'eruzione sull'area del pannolino; aggravamento dell'eruzione sulle pieghe della pelle o vesciche.Rivolgersi immediatamente al medico se un bambino di meno di tre mesi sviluppa febbre miliare.

Video Tutorial: Allergie e Reazioni Cutanee (Dermatiti, Orticaria, Punture di Insetti, Eritemi...).

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: