Va Bene In Bicicletta Per L'Insufficienza Venosa?


Va Bene In Bicicletta Per L'Insufficienza Venosa?

Insufficienza venosa, che è causato da danni o malfunzionamenti in una o più delle tue più profonde vene delle gambe, provoca l'accumulo di sangue invece di ritornare al cuore. La condizione peggiora quando si è in piedi o seduti per lunghi periodi di tempo. Nella maggior parte dei casi, l'esercizio fisico regolare come andare in bicicletta è una parte significativa del trattamento. La risposta alla domanda sul fatto che andare in bicicletta sia benefico per l'insufficienza venosa è "sì", nella maggior parte dei casi. Consultare il proprio medico prima di iniziare un ciclo di allenamento per l'insufficienza venosa.

Caratteristiche

Le valvole nelle vene servono a impedire che il sangue ricada nel cuore, impedendole di accumularsi in un unico punto. Insufficienza venosa dovuta a valvole danneggiate o mancanti. L'invecchiamento - che causa la perdita di elasticità delle vendite -, la gravidanza, l'obesità o uno stile di vita sedentario rendono più probabile l'insufficienza venosa. Anche la genetica gioca un ruolo importante. I sintomi includono dolore o palpitacioens alle gambe, a volte accompagnato da formicolio, prurito, bruciore e affaticamento delle gambe o sensazione di pesantezza. Le gambe possono anche gonfiarsi e diventare visibilmente gonfie. I sintomi migliorano quando elevi le gambe, mentre in piedi le peggiora. L'insufficienza venosa è spesso accompagnata dalla presenza di vene varicose. Nelle forme più gravi di insufficienza venosa possono comparire ulcere dolorose alle gambe e alle caviglie. Consultare il proprio medico se si inizia a sviluppare un'ulcera alla gamba. MayoClinic avverte che è necessario ricorrere al trattamento di emergenza per un gonfiore pronunciato e improvviso della gamba, che potrebbe indicare un coagulo di sangue o tromboflebite.

Trattamento e prevenzione

L'insufficienza venosa e le vene varicose possono essere trattate con calze a compressione, che aiutano a ridurre l'infiammazione. Le ulcere possono essere trattate con bende medicate. Nei casi più gravi, può essere applicata la chirurgia laser o endoscopica. Per evitare che l'insufficienza venosa peggio, tenere le gambe in movimento quando si è seduti, anche se si tratta di trasferire il peso, attraversando e teorico di asta le gambe o camminare a pochi passi a posto. Mantenere le gambe sollevate sopra il livello del cuore quando si è sdraiati, perdere peso in eccesso e dimettersi sono anche abitudini utili.

Esercizio

Si consiglia vivamente di andare in bicicletta in bicicletta, camminare e salire le scale. Non solo stimola il flusso sanguigno attivando la pompa muscolare del polpaccio, ma riduce anche lo stress fisico ed emotivo.Guidare una bicicletta aiuta anche a perdere peso o a mantenere un peso sano, un fattore importante per alleviare l'insufficienza venosa. Per ottenere tutti i vantaggi di andare in bicicletta, molti esperti in esercizio consigliano di pedalare tra i 30 minuti e l'ora per il maggior numero di giorni a settimana possibile.

Precauzioni

Verificare con il proprio medico prima di iniziare un regime di ciclismo per insufficienza venosa e interrompere l'attività se non lo si tollera. Secondo il sito web Veins 1, un'attività intensa può causare dolore e infiammazione nei casi avanzati. Fermati immediatamente se compaiono sintomi quando vai in bicicletta. Indossare un casco di sicurezza può ridurre il rischio di lesioni. Quando vai in bici di notte, la tua bici dovrebbe essere equipaggiata con un faro e dei catarifrangenti. L'utilizzo di colori fluorescenti (accentati con nastro riflettente) può aiutarti a renderti più visibile. Bere acqua o bevande sportive prima di andare in bicicletta per garantire una corretta idratazione.

Video Tutorial: Insufficienza venosa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: