C'È Differenza Tra Esercizio Aerobico E Cardiovascolare?


C'È Differenza Tra Esercizio Aerobico E Cardiovascolare?

Smettere di preoccuparsi di credere che non si può ottenere sia l'allenamento cardiovascolare e la aerobico nella tua routine frenetica, dato che puoi fare entrambe le cose contemporaneamente. In effetti, stai già facendo entrambi nello stesso momento. Questi due termini sono intercambiabili e i loro esercizi offrono gli stessi benefici, anche se le parole provengono da origini diverse.

Risposta facile

Gli esercizi aerobici e cardiovascolari sono gli stessi. Entrambi i tipi di esercizio ti danno gli stessi risultati: migliorano il tuo stato fisico aumentando sia il consumo di ossigeno che la frequenza cardiaca. Non puoi fare l'una senza l'altra, poiché non c'è modo di accelerare la respirazione senza che il tuo cuore batte più forte e viceversa. Forse un termine meno confuso per entrambi è l'allenamento di resistenza, dal momento che sia l'esercizio aerobico che quello cardiovascolare migliorano la resistenza.

Risposta tecnico

Se si desidera una risposta tecnica, entrambi i termini hanno diverse etimologie e definizioni, anche se i due tipi di esercizi daranno gli stessi risultati. L'aerobico si riferisce al consumo di ossigeno e il termine deriva dal greco "con ossigeno". Cardiovascolare si riferisce al tuo cuore e il termine deriva dal latino "cor" e dal greco "kardia". Pertanto, l'esercizio aerobico è definito come l'esercizio che promuove un maggiore consumo di ossigeno e l'esercizio cardiovascolare è quello che promuove un più alto tasso cardiaco. Non puoi fare l'uno senza l'altro.

Qual è

Se non sei ancora convinto che cardio e aerobica sono gli stessi, guardare alcuni esempi. Nuotare, fare jogging, correre, camminare, ballare, andare in bicicletta, giocare a tennis e altre attività che ti tengono in movimento per un lungo periodo di tempo sono esercizi aerobici e cardiovascolari. L'intensità e la durata di ciascuna determina l'esercizio che fai.

non

D'altra parte, si dispone di routine che non sono considerati né aerobico o cardiovascolare. Anche se alcuni allenamenti ti daranno un rapido aumento dell'ossigeno o aumenteranno per un po 'la frequenza cardiaca, queste attività non durano abbastanza a sufficienza per qualificarsi. Ciò include il sollevamento pesi e altri allenamenti per la forza, lo yoga, l'allenamento della flessibilità, l'allenamento della velocità e l'allenamento dell'elasticità. Queste attività migliorano la tua condizione fisica generale in modo diverso dall'esercizio aerobico e cardiovascolare, ma non fanno nulla per migliorare la tua resistenza.

Video Tutorial: I rischi di fare attività aerobica e anaerobica assieme - Dr. Filippo Ongaro.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: