La Mela Selvatica È Pericolosa?


La Mela Selvatica È Pericolosa?

A 1/4 a 2 pollici Di diametro, le mele selvatiche sembrano versioni in miniatura di mele normali. Tuttavia, un melo selvatico ha un sapore amaro e conciso. Nonostante la loro spiacevole nitidezza, le mele selvatiche non sono generalmente pericolose. Questo tipo di mele può darti mal di stomaco se ne mangi alcune, ma non causeranno avvelenamento. Come le mele normali, i loro semi contengono tossine. Tuttavia, dovresti mangiare in grandi dosi per sperimentare seri problemi.

Mele selvatiche

Le mele selvatiche di solito non sono coltivate per i loro frutti. Le mele piccole sono così intense e amare che la maggior parte delle persone le sputa solo rapidamente. Puoi usare alcune varietà di mele selvatiche più grandi e leggermente più morbide per fare marmellata. Nonostante il suo gusto amaro, i meli in fiore sono attraenti nei giardini. Come il suo cugino stretto, la mela, il melo selvatico spesso fiorisce in fiori molto bianchi o viola. Questo li rende utili come specie ornamentali

Tossicità

Le mele selvatiche sono essenzialmente della stessa specie dei meli. I semi di questi due alberi contengono una forma di cianuro chiamato glicoside cianogenico. Il cianuro è un veleno tossico e potenzialmente mortale. Tuttavia, l'americano medio consuma circa 16,9 chili di mele fresche ogni anno e non segnala alcun effetto tossico. Nonostante la presenza di cianuro nei semi, la maggior parte delle persone non mangia il kernel. Anche quando i semi di mela vengono ingeriti, passano attraverso l'intestino senza decomporre. Pertanto, dovresti mangiare un sacco di semi di mela selvatica e schiacciarli o masticarli affinché il cianuro abbia effetto.

Animali

Le mele selvatiche possono presentare più pericolo per gli animali domestici come i cani. Gli animali che mangiano mele selvatiche possono mostrare segni di disagio, secondo gli esperti di ASPCA. Nei casi più gravi, se un animale mangia molte mele selvatiche, inclusi gambi, foglie e semi, possono mostrare segni di avvelenamento da cianuro. I cani mangiano raramente abbastanza materiale vegetale per causare un vero problema, ma cavalli, pecore, mucche e altri animali erbivori possono mangiare mele selvatiche in quantità sufficiente a causare alcuni effetti tossici.

Considerazioni

Se sei preoccupato che il frutto di mela selvatica sia pericoloso, rimuovi il nucleo, il gambo, le foglie e i semi prima dell'uso. Queste sono le uniche parti con glicosidi tossici cianogenici. La polpa acida di mele selvatiche non contiene sostanze velenose.Pertanto, usa solo la polpa bianca nelle tue marmellate, gelatine e torte amare senza esporsi al pericolo. Ovviamente, come con qualsiasi frutto, evitare di frutta marcia o ammuffita che possa causare intossicazione alimentare.

Video Tutorial: BATTAGLIE ANIMALI INCREDIBILI RIPRESE DALLA TELECAMERE.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: