Lecitina E La Gravidanza


Lecitina E La Gravidanza

lecitina, una sostanza che si trova nelle membrane cellulari tutti gli esseri viventi, contiene acidi grassi, fosfatidi e composti fosforici. Anche se gli integratori di lecitina sono stati usati come opzione di trattamento per diverse condizioni di salute, c'è ancora una mancanza di prove scientifiche sulla sicurezza di questo integratore durante la gravidanza. Controllare l'uso di lecitina e altri integratori alimentari con il proprio medico in caso di gravidanza.

Identificazione

La lecitina, un materiale lipidico, contiene una varietà di composti, come acidi grassi, trigliceridi e carboidrati. La fosfatidilcolina, un componente importante delle membrane cellulari, è spesso responsabile delle proprietà medicinali della lecitina. La lecitina è divisa in colina, una sostanza che il corpo usa per produrre acetilcolina, una sostanza chimica necessaria per il corretto funzionamento del cervello. Lecitina, naturalmente presenti nei cibi contenenti proteine ​​abbondanti, come la soia, uova, latticini e carne, a base di prodotti a base di soia per creare integratori alimentari.

possibili benefici

I sostenitori di lecitina assicura che l'uso frequente di integratori alimentari contribuisce al trattamento dei livelli elevati di colesterolo con malattia di Alzheimer, la perdita di peso, ansia e malattie del fegato. Kelly Bonyata, consulente per l'allattamento certificata, indica che una dieta con un sacco di lecitina può aiutare le madri che allattano madri che soffrono di ostruzione ricorrente dei dotti, ma ancora di più la ricerca a sostegno di questa affermazione è necessario. Non sappiamo ancora molto sui benefici della lecitina direttamente correlata alla gravidanza o allo sviluppo fetale.

Effetti collaterali

L'uso regolare di integratori di lecitina può causare alcuni effetti collaterali. Alte dosi di lecitina possono causare vomito, diarrea, mal di testa, problemi gastrointestinali, aumento di peso o irritazione della pelle. Il supplemento può anche generare una grave reazione allergica che abbassa la pressione sanguigna della donna incinta e influenza l'apporto di sangue e i livelli di ossigeno nell'utero. Se manifesta sintomi di una grave reazione allergica, compresa difficoltà respiratoria, orticaria, sensazione di chiusura alla gola o gonfiore del viso, consultare immediatamente un medico. Anche gli effetti degli integratori di lecitina sullo sviluppo fetale sono sconosciuti.

Avvertenza

In generale, la lecitina alimentare è considerata sicura da consumare durante la gravidanza. Tuttavia, gli integratori di lecitina potrebbero non essere sicuri a causa della mancanza di ricerche scientifiche sulla sicurezza e l'efficacia di questi prodotti nello sviluppo del feto.Questi integratori possono acquisire tossine e contaminanti non sicuri durante il processo di produzione. Se sei incinta, dovresti sempre verificare con l'ostetrica o l'ostetrica prima di assumere qualsiasi tipo di integratore alimentare.

Video Tutorial: Il m.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: