Strumenti Tecnologie Mediche


Strumenti Tecnologie Mediche

dispositivi medici tecnologici includono sedie a rotelle, protesi, lenti a contatto, stetoscopi e qualsiasi altro oggetto costruito utilizzato per diagnosticare o porre rimedio a una condizione. Mentre la tecnologia si è evoluta, così ha un sacco di usi per l'assistenza sanitaria moderna. Oggigiorno, la tecnologia medica avanzata consente ai medici di diagnosticare, valutare e trattare le condizioni di salute in modi meno invasivi, sviluppare trattamenti efficaci e, infine, migliorare ed estendere la vita dei pazienti.

TAC

una TAC (tomografia computerizzata assistita) è uno strumento di imaging medico utilizzando la geometria digitale per creare una visualizzazione 3-D derivata da 2-D a raggi X a volte chiamato CT scanner, che offre ai medici "immagini" dei muscoli del paziente, dei tessuti molli, delle strutture cerebrali e degli organi interni. Introdotto a metà degli anni '70, le scansioni TC sono ora ampiamente utilizzate come complemento ai raggi X e agli ultrasuoni. Hanno una varietà di usi, come la capacità di rilevare tumori cancerosi, valutare l'entità delle lesioni cerebrali e mostrare i blocchi arteriosi e l'estensione delle malattie cardiache. Le scansioni CT hanno rivoluzionato l'assistenza sanitaria, perché i medici possono ora ottenere un'immagine dettagliata dell'interno del corpo umano, che in precedenza erano inaccessibili tranne durante l'intervento chirurgico o l'autopsia. Le scansioni TC non sono invasive e svolgono un ruolo importante nell'assistenza sanitaria preventiva.

RNM

La risonanza magnetica, o MRI, è un'altra tecnica invasiva non radioattiva che fornisce dettagliate "immagini" immagine interna struttura del corpo di un paziente e funzione. L'imaging a risonanza magnetica utilizza potenti forze magnetiche per produrre immagini del cervello, del cuore, dei polmoni, del sistema digestivo e di altri organi interni e tessuti molli. Sviluppato negli anni '70, la risonanza magnetica è simile alla tomografia che produce immagini molto dettagliate che possono rivelare piccoli cambiamenti o aberrazioni. Sono particolarmente utili per valutare i traumi interni causati da emorragia o infiammazione o disturbi puntali, come aneurismi, lesioni del midollo spinale, problemi alle articolazioni e tumori. La risonanza magnetica dirige rapidamente i chirurghi verso il sito afflitto, riducendo il tempo che un paziente trascorre sul tavolo operatorio. La risonanza magnetica è indolore e senza effetti collaterali noti, il che lo rende uno strumento vitale per gli schermi di prevenzione sanitaria.

Defibrillatore

Un defibrillatore è un dispositivo elettronico utilizzato per salvare i pazienti che entrano arresto cardiaco o che soffrono di un'aritmia (battito cardiaco irregolare).I defibrillatori sono usati nel torace di una persona e producono uno shock elettrico terapeutico che aiuta a ripristinare il ritmo cardiaco. Negli ultimi anni, i dispositivi sono diventati strumenti portatili e di dimensioni ridotte che consentono a un terapeuta un trattamento medico per salvare vite con poca o nessuna formazione. L'American Heart Association mostra la defibrillazione precoce come uno dei quattro punti critici della sopravvivenza quando qualcuno soffre di arresto cardiaco.

Video Tutorial: 7 incredibili tecnologie che (forse) useremo prima del 2018.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: