Problemi Motorie


Problemi Motorie

Le abilità motorie è essenziale nella nostra vita quotidiana. Da bambini impariamo i diversi passaggi, usando i nostri grandi muscoli, per completare un compito. Attraverso la memoria muscolare iniziamo a imparare e padroneggiare alcune attività atletiche, come saltare o correre. Tuttavia, per alcuni bambini questo processo naturale può essere molto difficile e richiede formazione e intervento medico.

Forza muscolare

Una condizione che può portare a uno scarso sviluppo motorio grossolano ha a che fare con la forza dei muscoli. Per i bambini con muscoli molto tonici o ipertonici, le abilità motorie possono diventare estremamente difficili. Ad esempio, quando si dà un abbraccio, la persona che viene abbracciata può sentirsi schiacciata. D'altra parte, i bambini ipotonici, i cui muscoli sono semplicemente troppo deboli, tendono a chinarsi e preferiscono mentire a testa in giÚ o non possono mantenere una postura corretta per determinate attività. Questi bambini tendono a sembrare disattenti e goffi.

Pianificazione del motore

La pianificazione del motore è fondamentale per lo sviluppo delle capacità motorie. I bambini dovrebbero essere in grado di pianificare intuitivamente le azioni motorie. Ad esempio, prima di ottenere un tavolo dovrebbe essere in grado di creare una strategia su come faranno, quale braccio porterà prima, come starà sul tavolo, come utilizzare la forza superiore del corpo per sollevare il corpo verso l'alto tavolo. A causa delle diverse abilità coinvolte nella pianificazione motoria, ci possono essere molte cause mentali per questo disturbo. Alcuni bambini possono avere problemi di ragionamento, concentrazione o comprensione delle relazioni, cosÏ come la relazione tra muscoli e legamenti. Quando i bambini incontrano problemi in quest'area, tendono a cadere dalle sedie o hanno difficoltà a coordinare i movimenti. Questo è spesso causato da un disturbo neurologico chiamato aprassia.

Integrazione verbale-motoria e memoria muscolare

A volte i bambini sono fisicamente in grado di completare compiti e creare una strategia per farli da soli ma non hanno la capacità di tradurre i segnali verbali che sentono o di ricordare compiti per un adeguato periodo di tempo. A questi bambini può essere detto cosa fare mentre lo fanno, ma dovrebbero concentrarsi maggiormente su ciò che viene loro detto per completare l'attività. Possono anche avere difficoltà a memorizzare i passaggi necessari in un'attività. Questo può essere un segno che ci sono problemi di apprendimento, problemi mentali o addirittura autismo. Sebbene la maggior parte dei bambini autistici mostri capacità motorie e motorie eccezionali, può essere piÚ difficile per loro tradurre ciò che viene detto nei movimenti muscolari.

Video Tutorial: 34 Scienze Motorie Talk Show - SIMONE LOSI.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: