Recupero Di Un'Ovarosalpingectomia


Recupero Di Un'Ovarosalpingectomia

Tipi di Chirurgia

La prima cosa da considerare come si prevede il recupero di un salpingo-ooforectomia bilaterale è il motivo per cui è stato rimosso le ovaie e tube di Falloppio. Le condizioni cancerose e non cancerose possono richiedere diverse tecniche di incisione e possono produrre sintomi che influenzano il recupero e la salute a lungo termine in modi diversi.

L'impatto maggiore sul tuo stato postoperatorio immediato, tuttavia, è il tipo di intervento chirurgico che hai avuto e il tipo di incisione, o incisioni, nell'addome del tuo medico. Ad esempio, potresti aver avuto una o più incisioni verticali, che sono fatte dall'alto verso il basso. Questi possono essere usati per creare un'apertura abbastanza grande da rimuovere una grande massa nelle ovaie o per consentire il trattamento chirurgico di alcune forme di cancro.

Se ha avuto un intervento chirurgico per sanguinamento o un'altra condizione benigna e ovaie sono stati rimossi come parte di un'isterectomia, il medico avrebbe potenzialmente fatta un'incisione orizzontale, che è fatto da un lato all'altro. Questa è anche l'incisione che viene comunemente praticata nei cesarei, un tipo di procedura di parto chirurgicamente assistita. Le incisioni orizzontali di solito non provocano tanto dolore durante il recupero quanto le incisioni verticali.

Se il medico ha fatto una serie di piccole incisioni, ha avuto un intervento di chirurgia laparoscopica. Questa procedura utilizza una piccola telecamera o un laparoscopio, per assistere il lavoro medico all'interno dell'apertura limitata agli organi interni. Questo metodo può essere utilizzato per trattare un certo numero di condizioni, tra cui il cancro, ed è il tipo più semplice di incisione da cui recuperare.

Considerazioni per il recupero

Vacci piano i primi giorni dopo l'intervento. Limita le tue normali attività, ma non prolungare il riposo a letto. Pot in motion, è la cosa migliore che puoi fare per aiutarti a recuperare forza e condizione fisica. Segui tutte le linee guida indicate esattamente. Il dolore dovrebbe diminuire ogni giorno.

Il tuo recupero può essere complicato dai sintomi della menopausa, come vampate di calore, secchezza vaginale e aumento di peso.I cambiamenti ormonali possono anche causare la perdita di massa ossea, che contribuisce all'osteoporosi o alle ossa indebolite. Questi effetti possono persistere a lungo dopo il recupero da un intervento chirurgico e possono avere un impatto significativo sulla tua vita. Discuti queste preoccupazioni con il tuo ginecologo, che è un esperto nell'anticipare e affrontare questi problemi.

Infine, se la tua ovariectomia era dovuta al cancro, alcune complicazioni aggiuntive possono ostacolare il recupero. Assicurati di parlare con il medico che ha eseguito l'intervento per qualsiasi problema tu possa avere. Il recupero dopo qualsiasi tipo di intervento è difficile e, a volte, estenuante. Datti il ​​tempo di tornare al tuo normale stile di vita. La pazienza è la chiave per recuperare la tua salute.

Video Tutorial: PIRANA JANIORSKA, RECUPERO DI UN CAPRIOLO FERITO, 19.04.2018.SALAS YouTube.avi.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: