Sclerodermia E L'Esercizio Fisico


Sclerodermia E L'Esercizio Fisico

La natura della malattia del tessuto connettivo chiamato sclerodermia variano chi lo subisce In alcuni, colpisce solo la pelle, mentre in altri, colpisce le aree interne, come gli organi e il tratto digestivo. L'esercizio fisico può aiutare con molti aspetti di questa malattia. Lavora con un fisioterapista per aiutarti a progettare un programma di esercizi.

Ridurre la fatica

La fatica è un problema comune della sclerodermia e, anche se l'esercizio fisico può essere poco attraente quando ci si sente in questo modo, l'inattività fisica può peggiorare fatica associata con la vostra condizione, secondo Johns Hopkins University Scleroderma Center. Si raccomanda un esercizio regolare per combattere l'affaticamento e aumentare l'energia. Sii avvisato di prendersela comoda e non forzare oltre ciò che puoi gestire comodamente.

Gamma di movimento

La salute delle articolazioni può essere fortemente influenzata da questa malattia; L'infiammazione e l'indurimento della pelle attorno alle articolazioni possono influenzare la gamma di movimento. Gli esercizi che funzionano le articolazioni sono una parte importante di qualsiasi regime di esercizio per controllare lo scleroderma. La fisioterapista Jane Brandenstein raccomanda di fare esercizi di range di movimento al mattino dopo una doccia calda. Si raccomanda di andare il più lontano possibile in ogni esercizio, mantenere la posizione per circa 10 secondi e fare ogni esercizio almeno cinque volte. Esempi di esercizi di movimento comprendono allungare le dita su una superficie piana o aprire la bocca il più possibile.

Migliorare la circolazione

Sclerodermia può influenzare negativamente la circolazione e la salute dei vasi sanguigni, secondo l'Università di Washington, Dipartimento di Ortopedia e Medicina dello Sport. L'esercizio cardiovascolare migliora il flusso sanguigno. Il livello di attività cardiovascolare che puoi gestire dipenderà dalla natura della tua condizione, ma anche una passeggiata dopo ogni pasto può aiutare. Parlate con il vostro medico circa i giusti tipi di esercizio cardiovascolare.

Prevenzione della contrattura muscolare

Esistono esercizi per rafforzare i muscoli che possono prevenire contratture, una possibile complicazione dello scleroderma. Le contratture sono la perdita della funzione muscolare a causa di cambiamenti nel tessuto. L'indurimento dei tessuti produce fibre muscolari inflessibili che possono limitare l'uso del muscolo. Quando si eseguono esercizi di rafforzamento, limitarli a giorni diversi per avere il tempo di recupero adeguato.

Un tratto regolare aiuterà anche a mantenere la salute dei muscoli. Il riscaldamento delle articolazioni e dei muscoli prima dello stretching può aiutare a ridurre il disagio.Evitare i livelli di calore che possono bruciare la pelle. Ci sono possibili strumenti che includono pacchetti di calore a microonde o pastiglie di calore elettriche. Brandenstein consiglia di limitare le applicazioni tra 15 e 30 minuti.

Ridurre il dolore

Dal momento che questa condizione può causare dolore che può far deragliare gli sforzi di esercizio, Brandenstein consiglio di prendere un antidolorifico senza ricetta medica, come il paracetamolo forza in più, un'ora prima l'allenamento.

Video Tutorial: Sclerodermia: i primi sintomi, le terapie, gli stili di vita.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: