Soluzioni Per Capelli Fragili


Soluzioni Per Capelli Fragili

Capelli si compone di un strato protettivo esterno noto come cuticola e uno strato interno spugnoso chiamato corteccia. La flessibilità di una ciocca di capelli è in parte dovuta al livello di umidità della corteccia. Se la cuticola di un filo è danneggiata, anche l'umidità evapora nella corteccia, generando capelli fragili. I capelli fragili sono più inclini a fratture e rotture. L'unica soluzione permanente per fermare la rottura dei capelli è prendersi cura di esso in un modo che causi il minor danno possibile alla cuticola.

Evita il calore

Se ti accorgi di combattere i capelli fragili, una delle prime soluzioni è ridurre al minimo la combustione del calore. Se possibile, è meglio evitare assolutamente il calore. Il calore elevato degli asciugacapelli e dei ferri o dei bigodini danneggia in modo notevole lo strato della cuticola dei tuoi capelli ogni volta che li usi, distruggendoli a poco a poco. Questo indebolisce lo strato della cuticola, rendendo più facile la rottura dei capelli in seguito. Riduce al minimo l'uso di calore per l'acconciatura in quanto ciò può aiutare a prevenire la rottura dei fili che sono già indeboliti.

Condizionatori ricostruttivi con proteine ​​

Le ciocche di capelli sono costituite da cellule morte che hanno subito un processo di cheratinizzazione. Poiché le serrature sono morte, è impossibile ripararle in modo permanente se sono danneggiate. Tuttavia, è possibile utilizzare condizionatori specializzati con proteine ​​per ricostruire temporaneamente i capelli.

I condizionatori vengono generalmente applicati utilizzando molto calore, che aiuta le proteine ​​a entrare nei capelli, riempiendo le aree rotte nello strato della cuticola. Questo rinforza temporaneamente la ciocca di capelli, riducendo al minimo la rottura.

I condizionatori sono particolarmente importanti se si colorano i capelli, poiché la colorazione e l'ossigenazione dei capelli possono essere causa di problemi ai capelli.

Ritagli

L'unica soluzione permanente per capelli fragili è tagliare i fili danneggiati. A seconda di come sono danneggiati i capelli, potrebbe essere necessario un taglio maggiore o meno. Se il danno è minore, o se non sei disposto a perdere la lunghezza dei tuoi capelli, puoi eliminare il danno in piccole parti, finché i tuoi capelli non guariscono di nuovo.

Prova a tagliare fino a 1/2 pollice (1, 25 cm) ogni 4-6 settimane. Ciò ti consentirà di mantenere la lunghezza attuale, tagliandola in base all'età dei capelli danneggiati, cosa otterrai di nuovo quando ritorna.

Cura protettiva

Anche se i capelli sani hanno una grande forza, i capelli lunghi sono vecchi e più fragili. D'altra parte, i capelli ricci o trattati chimicamente sono generalmente più fragili dei capelli lisci. I metodi di cura e protezione dei capelli aiutano ad evitare l'applicazione di stress inutili ai capelli, prevenendo il danneggiamento della cuticola.

Distruggi sempre i capelli con un pettine a denti larghi. Divide i capelli in piccole sezioni e inizia nella parte inferiore dei capelli, pettinando delicatamente i grovigli delle estremità e raggiungendo fino al cuoio capelluto. Utilizzare una spazzola a setole morbide per distribuire l'olio su tutta la capigliatura, spazzolare delicatamente e per un breve periodo di tempo.

Lavare e trattare i capelli regolarmente con uno shampoo idratante e condizionante e applicare regolarmente trattamenti di condizionamento con proteine. È possibile considerare l'uso di pettinature protettive come pettinature da salone e trecce sciolte per proteggere i capelli in condizioni ambientali che potrebbero danneggiarli.

Video Tutorial: Lo shampoo per capelli fini - Detto fatto 24/03/2018.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: