Integratori Per Rigonfiamento Del Cervello


Integratori Per Rigonfiamento Del Cervello

Le cause di L'infiammazione del cervello comprende infezioni e malattie neurodegenerative e può causare sintomi come allucinazioni e perdita di conoscenza. Alcuni integratori possono aiutare a proteggere dall'infiammazione cerebrale. Tuttavia, consultare il proprio medico prima di tentare di prevenire, trattare o curare qualsiasi condizione del cervello con supplementi.

Semi d'uva

I semi d'uva possono essere in grado di proteggere dalla malattia di Alzheimer riducendo l'infiammazione nel cervello. Uno studio pubblicato nel 2009 sulla rivista "La neurotossicità Research" ha rilevato che in modelli murini della malattia di Alzheimer, l'estratto di semi d'uva ha portato ad una riduzione dell'infiammazione del cervello. Inoltre, l'estratto di semi d'uva è stato ben tollerato dai topi durante l'integrazione a lungo termine.

Curcumina

La curcumina, un composto attivo della spezia speziata alla curcuma, può aiutare a proteggere dall'infiammazione del cervello. Uno studio pubblicato nel luglio 2008 su "Neuropharmacology" ha scoperto che la supplementazione di curcumina nei topi riduceva la neuroinfiammazione. Pertanto, i ricercatori affermano che la curcumina può potenzialmente prevenire malattie neurodegenerative come il morbo di Alzheimer.

Formula di erbe

Una formula a base di erbe chiamata FBD consiste di tre erbe: Poria cocos, un tipo di fungo; Macrocephala Atractylodes, un'erba medicinale cinese; e Angelica sinensis, noto come ginseng femminile nella medicina cinese. Nei topi, questi tre erbe usate nella terapia di combinazione sono stati in grado di ridurre gonfiore del cervello clinicamente indotto, secondo uno studio pubblicato nel giugno 2008 in "Journal of Ethnopharmacology".

L-Arginina

L-arginina è un amminoacido o un componente della proteina. Questo componente può aiutare a proteggere contro l'infiammazione del cervello, in particolare quella causata dal colpo di calore. Uno studio pubblicato nel febbraio 2008 in "Shock" ha trovato che la supplementazione con L-arginina ha portato ad una riduzione dell'infiammazione del cervello, che ha aumentato il tasso di sopravvivenza relativa a colpo di calore nei ratti. La L-arginina viene somministrata per via endovenosa, 70 minuti dopo l'esposizione allo stress da calore.

Video Tutorial: ☢ Come Potenziare il Cervello Per lo Studio ☢ [Modalità Esami].

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: