Sintomi Della Colecisti Infiammata


Sintomi Della Colecisti Infiammata

La cistifellea può essere un piccolo organo, ma È in grado di causare grande disagio quando non funziona correttamente. La causa più comune di disagio nella cistifellea sono le pietre, che possono impedire il flusso della bile attraverso il dotto cistico. Quando questo si verifica, la cistifellea diventa infiammata causando colecistite, una condizione che spesso porta ad un attacco doloroso alla cistifellea. Conoscere i tipi più comuni di infiammazione e i sintomi associati.

Colecistite acuta

L'insorgenza improvvisa del dolore alla cistifellea è chiamata colecistite acuta. I calcoli biliari si verificano nel 95% dei casi. I pazienti di solito l'esperienza del dolore insopportabile nel quadrante superiore addominale e disagio non diminuisce, che è un'altra pista che è problema di vescicole. In alcuni casi è seguita da un'infezione, poiché i fluidi riempiono l'organo e provocano l'ispessimento delle sue pareti.

Occasionalmente, la colecistite acuta si verifica nelle persone che non hanno calcoli. Questo è un tipo più grave di problema alla cistifellea e si osserva dopo un trauma fisico grave causato da un intervento chirurgico, una malattia grave, un prolungato allattamento endovenoso e un digiuno prolungato. Anche le persone con un sistema immunitario debole possono essere vittime di questa condizione.

colecistite cronica

colecistite cronica è caratterizzata da infiammazione della cistifellea fino causata da calcoli o "fango" (minuscole particelle di calcoli). Le persone con questa condizione sperimenteranno episodi regolari di dolore alla cistifellea, chiamato colica biliare. Se non trattata, può eventualmente sviluppare tessuto cicatriziale cistifellea e ridurne le dimensioni, che causerà ripetutamente riempito di bile, bloccando e gonfiore così le pareti dell'organo.

Attacco sulla vescica e il dolore

Il dolore è il sintomo più comune e solo di un attacco di cistifellea, se il vostro colecistite è acuta o cronica. Una caratteristica che definisce è il dolore alla cistifellea che dura per ore e cresce gravemente con il passare del tempo. Gli attacchi possono durare fino a 12 ore, con il dolore che raggiunge il suo massimo circa 1 ora dopo l'inizio. Il dolore è sentito nel quadrante addominale superiore, che è piuttosto morbido se lo tocchi. La respirazione profonda peggiora il dolore.

Altri sintomi di un attacco alla cistifellea

rigidità muscolare può svilupparsi nella zona interessata. Si può anche presentare la febbre accompagnata da brividi, in particolare in coloro che subiscono l'infiammazione della colecisti acuta.

Le persone anziane a volte subiscono un attacco diverso, con sintomi piuttosto vaghi. Questi vanno dal malessere generale alla nausea, vomito, perdita di appetito e affaticamento.

Quando cercare assistenza medica

Il dolore causato dall'infiammazione della cistifellea è di solito sufficiente per convincere la maggior parte delle persone a chiamare i loro medici. Se i sintomi perdurano più di un giorno e sospetti problemi alla cistifellea, dovresti prendere un appuntamento con il medico.

Chiedere assistenza medica di emergenza se il dolore è improvviso e grave, in quanto potrebbe indicare una potenziale rottura della cistifellea.

Se si verifica una febbre molto alta, chiamare immediatamente il medico, in quanto potrebbe anche essere un segno di pericolose complicazioni. Qualsiasi segno di ittero - come gli occhi e la pelle giallastra - dovrebbe essere indagato immediatamente.

Trattamento

L'ospedalizzazione combinata con restrizioni dietetiche, antibiotici e antidolorifici sono alcuni dei trattamenti che il medico può prescrivere se la vescica è infiammata. Possono anche darti fluidi per via endovenosa e succhiare lo stomaco per mantenerlo privo di accumulo di liquidi in eccesso.

Nei casi acuti, il medico può raccomandare di rimuovere la cistifellea (colecistectomia). Ciò si ottiene per via laparoscopica richiedendo incisioni minime e un tempo di recupero di diversi giorni. Il sistema digestivo può ancora continuare a funzionare normalmente anche senza la cistifellea.

Video Tutorial: Calcoli alla colecisti: sintomi e diagnosi.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: