Sintomi Di Danno Epatico


Sintomi Di Danno Epatico

Molti dei sintomi di danno epatico derivano da lesioni benigne che sono molto comuni nel fegato. Nella maggior parte dei sintomi delle lesioni benigne non vi è alcun rischio per la vita. Tuttavia, ci sono alcuni sintomi di danno epatico che indicano problemi al fegato più gravi e che non dovresti ignorare. In molti casi, questi sintomi condividono caratteristiche comuni, indipendentemente dal fatto che siano benigni o maligni e dovrebbero essere esaminati da un medico per ottenere una diagnosi accurata.

Dolore

Secondo il California Pacific Medical Center (CPMC), il dolore è uno dei sintomi più comuni di danno epatico, indipendentemente dal fatto che la ferita sia benigna o maligna. Più spesso, il dolore è il risultato di una lesione che preme contro una struttura adiacente del fegato. Il dolore da compressione può essere avvertito in lesioni superiori a sei centimetri e può irradiarsi verso l'esterno dall'area del fegato.

Sanguinamento

Il sanguinamento è un altro sintomo citato dal CPMC. È raro negli emangiomi, che è la forma più comune di danno epatico e che di solito sono benigni. Tuttavia, le lesioni epatiche più grandi come gli adenomi, che sono relativamente rare, possono sanguinare. Secondo il CPMC, circa il 40 per cento di questo tipo di ferita sanguina e la sua dimensione è maggiore di cinque centimetri. Le cisti e altri tipi di lesioni epatiche raramente mostrano sintomi di sanguinamento.

Sensazione completa

Tra i sintomi più comuni di danno epatico si sente pieno. Secondo il CPMC, questo può essere sentito con quasi tutti i tipi di lesioni epatiche e ascessi. Questa sensazione può estendersi a tutto l'addome superiore e persino all'addome inferiore. È un sintomo molto fastidioso e non è sollevato dall'assunzione di rimedi contro i gas. Spesso, è uno dei primi sintomi che appare.

Nausea

Oltre a sentirsi pieno, la nausea può anche essere un sintomo precoce di danno epatico. Secondo il CPMC, potresti sentirti nauseato sia con lesioni epatiche benigne che maligne e con le cisti. Le cisti delle vie biliari sono tra i problemi più comuni del fegato con nausea, che può anche indicare un problema nella cistifellea. Questo particolare problema sembrerebbe essere più comune nelle donne, sebbene le ragioni non siano completamente comprese. La nausea è il risultato della bile bloccata nel dotto biliare che va dalla cistifellea al fegato.

Ittero

Uno dei sintomi più comuni è l'ittero. Il CPMC indica che l'ittero è il risultato di un malfunzionamento del fegato. È comune nelle cisti semplici del fegato oltre ad altre disfunzioni in quell'organo. L'ittero, caratterizzato da un colore giallo sulla pelle e il bianco degli occhi, indica l'accumulo di tossine nel sangue, poiché il fegato non può filtrarle correttamente.È comune che i bambini abbiano l'ittero mentre il loro fegato si adatta a filtrare il proprio sangue invece del corpo della madre che svolge quella funzione.

Video Tutorial: Questi 7 Segnali Mostrano Che il Vostro Fegato è Pieno di Tossine.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: