I Migliori Esercizi Di Pilates Per Tonificare Le Braccia

I Migliori Esercizi Di Pilates Per Tonificare Le Braccia

Joseph Pilates ha sviluppato il suo esercizi per il corpo e la mente negli anni '20, ma solo negli anni 90 il programma divenne popolare, offerto negli studi, nei centri di formazione e in DVD. Come registrato dall'American Council on Exercise, la maggior parte degli esercizi di Pilates si concentra sulla colonna vertebrale, sull'anca, sull'addome e sui muscoli della schiena. La pratica del Pilates include set di armi che potrebbero essere fatte con pesi o senza pesi o palle da uno a cinque libbre di peso. Brooke Siler, istruttrice di Pilates e autrice di "The Pilates Body", osserva che qualsiasi combinazione di esercizi per le braccia migliorerà il tuo allenamento.

Rasatura della testa

L'esercizio "radere la testa" si concentra sui muscoli della parte posteriore dell'avambraccio, noti come tricipiti. Per eseguire l'esercizio, stare con le gambe ben salde e le dita fuori. Prendi le mani, con i pesi, se preferisci, e posizionali dietro la testa formando un triangolo con i gomiti. Ritrarre le spalle verso il terreno mentre inspirate e premete le mani verso l'alto, estendendo i gomiti e premendo verso l'alto e verso l'esterno del corpo. Espirare e girare le mani al collo. Ripeti l'esercizio da cinque a otto volte.

Arm Circles

I cerchi del braccio attivano le spalle e generano prestazioni sui tricipiti, bicipiti e avambracci. Da una posizione eretta con le gambe unite e le dita fuori, lascia che le braccia si appendono davanti a te. Crea piccoli cerchi controllati che iniziano sulle tue spalle mentre alzi le braccia fino alle spalle. Invertire i cerchi e abbassare le braccia di nuovo all'inizio. Completa da tre a cinque serie di braccioli. Pesi meno di 3 sterline rendono questo esercizio molto impegnativo.

Riccioli bicipiti

I riccioli tricipiti indicano i muscoli nella parte anteriore superiore del braccio. I ricci del bicipite di Pilates differiscono ampiamente dai tradizionali flessioni dell'allenamento che richiedono il sostegno delle braccia sulle costole o una panca pesi. Da una posizione eretta con le gambe unite e le dita fuori, estendi le braccia verso l'esterno di fronte a te. Prendi i pesi con i palmi rivolti verso il soffitto o stringi i pugni con le mani. Durante l'inspirazione, piegare i gomiti per flettere i polsi e gli avambracci verso le spalle. La parte superiore delle braccia rimane parallela al pavimento, espira ed estende i gomiti. Rilassa le spalle durante l'esercizio e completa da tre a cinque ripetizioni.

Video Tutorial: Braccia Sexy in 10 Minuti. Esercizi Senza Pesi.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: