Durata Di Una Partita Di Hockey Professionista


Durata Di Una Partita Di Hockey Professionista

Sebbene l'hockey abbia regole che riguardano Per la durata di ogni incontro, possono accadere alcune cose che estenderanno il gioco in modo significativo. Il tempo supplementare, gli infortuni e il fatto che l'orologio è rallentato ogni volta che viene fischiato il fischio, fanno durare le partite più a lungo del limite di 60 minuti. La NHL ha regole che limitano queste interruzioni, assicurando che la maggior parte delle parti finisca nel periodo auspicabile.

Tempo

Ogni partita nella NHL ha una durata di gioco di 60 minuti, suddivisa in tre periodi di 20 minuti. Il campionato richiede anche un intervallo di 17 minuti dopo il primo e il secondo periodo in cui i giocatori devono rinfrescarsi e per avere un periodo di riposo. La traccia deve avere un orologio per tenere gli spettatori e i giocatori informati su questi periodi.

Durata media

La NHL cerca di mantenere i giochi in una lunghezza ragionevole, dato che la maggior parte dei fan non vuole sedersi ai propri posti troppo a lungo. Durante la stagione 2003-2004, il gioco medio della NHL è durato due ore e 19 minuti, il che rimane significativamente inferiore rispetto alle partite medie della NHL del 1986-1987 che sono durate due ore e 36 minuti.

Tempi e penalità extra

Se una partita ha un punteggio pari alla fine di 60 minuti del normale tempo di gioco, le squadre giocheranno un ulteriore periodo di estensione di cinque minuti Se nessuna delle due squadre segna durante questo tempo aggiuntivo, le squadre infliggeranno penalità di tre giocatori. Non ci sono limiti di tempo durante i rigori, in quanto continuerà fino a quando una squadra vince. Il più lungo stint nella storia della NHL è arrivato nel 2005, quando Washington Capitals e New York Rangers hanno preso 15 round per decidere un vincitore.

Tagli commerciali

I tagli alla televisione commerciale sono ancora una parte di ogni gioco NHL, sebbene abbiano regolamenti. Il coordinatore commerciale della National Hockey League gestisce tutti i tagli commerciali e li inserisce nel gioco quando necessario. Non si possono verificare interruzioni pubblicitarie dopo un obiettivo o dopo un'interruzione per violazione.

Playoff

Durante i playoff, le partite possono essere allungate considerevolmente perché queste partite non vengono risolte con penalità. Il tempo supplementare nella Stanley Cup Playoff usa periodi di 20 minuti, finendo quando una delle squadre segna un goal. Ogni interruzione durante i playoff dura altri 15 minuti. Il più lungo tempo in più nella storia della NHL è avvenuto nel 1936, quando i Detroit Red Wings hanno sconfitto i Montreal Maroon per 1-0 dopo 116 minuti e 30 secondi di straordinario.

Video Tutorial: Hockey su Ghiaccio serie A 11° giornata H.C. Valpellice-Asiago Migross 25.10.2018.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: